Connect with us

Inter

Calciomercato Inter chi sarà l’erede Di Young?

Pubblicato

|

Inter, chi sarà l'erede di Young?

Young a fine stagione lascerà l’Inter. I nerazzurri, quindi, hanno bisogno di un sostituto dell’inglese che abbia determinate caratteristiche: bravo in fase di spinta, giovane e che non costi eccessivamente, non più di 30 milioni per intenderci. Non sono tantissimi i giocatori che rispondono a queste caratteristiche. Vediamo quindi i possibili candidati.

Junior Firpo all’Inter: 30%

Junior Firpo è stato accostato a molte squadre italiane nel corso delle ultime sessioni di mercato. L’ultima è stata il Milan. Il giocatore è ai margini nel Barcellona e a giugno può cambiare aria. Costa circa 20 milioni ed è già abituato a giocare esterno alto. Vista la crisi dei blaugrana potrebbe essere un’ottima occasione in saldo.

Gaya all’Inter: 30%

Josè Gayà del Valencia è un profilo che interessa parecchio. E’ giovane, ha già una buona esperienza internazionale e può essere preso per meno di 30 milioni. Il Valencia, infatti, ha problemi economici e deve vendere qualcuno. C’è inoltre da considerare l’ambizione del giocatore. Il Valencia infatti il prossimo anno con ogni probabilità non giocherà le coppe europee e questo gioca a favore dell’Inter.

Grimaldo all’Inter: 25%

Grimaldo, venticinquenne terzino spagnolo del Benfica, può essere la perfetta alternativa ad Hakimi. Il suo costo si aggira sui 30 milioni ed è un giocatore già accostato a squadre italiane, in particolar modo a Napoli e Juve. L’ex Barcellona ha capacità di spina e tiro dalla distanza, cose che lo avvicinano più degli altri al marocchino. Chiaro che su di lui la concorrenza è folta e l’Inter dovrà essere brava ad anticiparla.

Ballo-Tourè all’Inter: 10%

Altro nome interessante è quello di Fodè Ballo-Tourè, terzino del Monaco. Si tratta di un giocatore dotato di grande spinta e che sta impressionando in questa stagione. il suo cartellino si aggira sui 25 milioni. Rispetto ad altri concorrenti, però, Ballo-Tourè ha meno esperienza internazionale e questo potrebbe essere una controindicazione.

Nsoki all’Inter: 5%

Nella non esaltante stagione del Nizza si è messo in mostra Nsoki. Il ventunenne francese ha un passato da centrocampista e per questo dotato di corsa e senso i inserimento. Piace molto per la sua duttilità potendo fare anche il difensore centrale e costa circa 15 milioni. La controindicazione è che è poco abituato a lottare ad alti livelli.

Inter, chi sarà l'erede di Young?

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24