Connect with us

Osservatorio

Non solo acquisti: la Juventus lavora ai rinnovi di contratto

Pubblicato

|

Eredi Giorgio Chiellini

Non solo acquisti possibili e sogni futuri, ma anche un presente fatto di calciatori importanti che hanno il contratto in scadenza nel breve o medio periodo: Fabio Paratici dovrà lavorare nei prossimi mesi per tenere alla Juventus calciatori importanti e vere e proprie leggende della maglia bianconera con il contratto in scadenza. Il lavoro da fare, dunque, sarà tanto: vediamo chi sono gli juventini che hanno maggior bisogno del rinnovo di contratto.

Alvaro Morata (100%)

Ok, non è proprio un rinnovo di contratto, ma ricordiamo la formula con cui lo spagnolo è tornato in bianconero: 10 milioni di euro per il primo anno di prestito, 10 per il secondo, poi il diritto di riscatto. È praticamente certo che i bianconeri prolungheranno di un altro anno la vita juventina di Alvaro Morata, per poi decidere, nel 2022, se acquistare il cartellino del calciatore spagnolo per 35 milioni di euro.

Gianluigi Buffon (99%)

Immortale: pochi giorni fa SuperGigi ha raggiunto un altro traguardo con la finale di Coppa Italia da titolare. A 43 anni, è ancora uno dei migliori sulla scena e non fa rimpiangere Szczesny quando è chiamato in causa. Nello spogliatoio la sua presenza è di fondamentale importanza e la società gli rinnoverà ancora il contratto, in attesa che diventi presenza fissa negli uffici dirigenziali bianconeri. Leggenda.

Radu Dragusin (95%)

È il nuovo che avanza e la Juventus non vuole farselo scappare. Il centrale rumeno classe 2002 ha debuttato in Coppa Italia contro il Genoa e poi ha giocato anche con la SPAL, facendo vedere buone qualità. Il suo contratto è in scadenza a giugno: Paratici non lo lascerà di certo alla concorrenza, con la proposta già pronta sul tavolo.

Giorgio Chiellini (90%)

Tanti problemi muscolari, è vero, ma quando è in campo si vede che è una spanna sopra gli altri. Il capitano della Juventus è ancora decisivo e il suo ritorno in pianta stabile ha messo la saracinesca davanti alla porta bianconera. Il suo obiettivo è l’Europeo: qualora dopo la kermesse sia in buone condizioni, continuerà con la Juventus. E c’è grande probabilità.

Paulo Dybala (65%)

La questione del rinnovo dell’argentino diventa più spinosa giorno dopo giorno. Dybala ha il contratto in scadenza nel giugno del 2022 e non c’è ancora la sicurezza che apporrà la firma sul rinnovo del contratto che lo lega ai colori bianconeri. Perderlo a zero sarebbe gravissimo anche per le casse dei bianconeri che, quantomeno vorrebbero incassare, se proprio devono lasciar andar via la Joya. A oggi c’è, però, ottimismo sul rinnovo, anche se le probabilità non sono alte come quelle precedenti.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24