Connect with us

Podcast

Sorpresa Napoli, Mazzarri possibile traghettatore. Milan, idea Mirante per la porta | TG Sport

Pubblicato

|

Mazzarri allenatore Torino

La panchina di Rino Gattuso al Napoli è sempre più bollente. L’allenatore, messo in discussione nelle ultime settimane, ha comunque incassato la fiducia della società partenopea che vorrebbe continuare con lui almeno fino al termine della stagione. L’intenzione del club sarebbe quella di provare a centrare con Gattuso l’obiettivo che porterebbe la squadra in Champions League, per poi affidare il progetto ad un nuovo allenatore.

Gattuso ai titoli di coda, il traghettatore del Napoli può essere Mazzarri

Con Atalanta in Coppa Italia, poi Juventus e ancora i bergamaschi in campionato, Gattuso si gioca il suo futuro. Qualora dovesse accedere in finale ed evitare la doppia sconfitta, De Laurentiis continuerà con lui.

Altrimenti sarà costretto a cambiare guida tecnica sperando in una sterzata repentina e non fallire, per il secondo anno consecutivo, l’accesso alla Champions. In caso di esonero, la pista più percorribile per il ruolo di traghettatore fino a giugno sarebbe quella che porta a Walter Mazzarri. L’allenatore livornese è fermo dopo il termine dell’esperienza al Torino e, inoltre, conosce molto bene la piazza napoletana avendo allenato il Napoli dal 2009 al 2013. Per il futuro i nomi che piacciono alla dirigenza azzurra sono quelli di Juric, De Zerbi e Italiano. Tutto ciò fa già capire come, comunque si concluda la stagione, l’esperienza di Gattuso al Napoli sia di fatti finita.

#Italia, paese di tuttologi e allenatori.

Pubblicato da SportCafe24 su Lunedì 8 febbraio 2021

Sorpresa Milan, il terzo portiere può essere Mirante

Chi invece pensa al futuro con relativa serenità è il Milan che, forte della posizione in classifica che quasi certamente garantirà il ritorno in Champions, sta già pensando a quali accorgimenti apportare alla rosa in vista della prossima stagione. Maldini e Massara pensano anche ai dettagli, come quello del possibile terzo portiere.

Il nome spuntato in queste ore è quello di Antonio Mirante. L’estremo difensore è in scadenza di contratto alla Roma e potrebbe dire addio ai giallorossi. Ecco perché il Milan vorrebbe approfittarne in modo da coprire le spalle di Donnarumma con due portieri esperti come Tatarusanu e appunto Mirante.

Juventus-Inter, che attesa per la semifinale di ritorno di Coppa Italia

Intanto c’è attesa per la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Inter. I bianconeri partono dall’1-2 conquistato a San Siro all’andata, ma hanno qualche problemino di formazione. Arthur e Morata hanno infatti accusato qualche problemino influenzale e non dovrebbero essere del match. La Juventus dovrà fare anche particolare attenzione alle ammonizioni, avendo ben 10 calciatori diffidati. Si tratta di Alex Sandro, Arthur, Bentancur, Bernardeschi, Chiesa, Cristiano Ronaldo, De Ligt, Demiral, Morata e Rabiot.

In casa Inter grande pressione su Antonio Conte che, dopo l’eliminazione dalle competizioni europee, non può rischiare l’ennesima esclusione. Essere fuori da 2 obiettivi su 3 in stagione metterebbe sui nerazzurri una enorme pressione in chiave scudetto.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS