Connect with us

Tg Sport

Più partite e 36 partecipanti: la nuova formula della Champions League, ma è già polemica | TG Sport

Pubblicato

|

nuova champions league

Potrebbe presto cambiare la formula della Champions League. La UEFA, infatti, anche per venire incontro alle esigenti richieste economiche dei maggiori club europei, avrebbe messo al vaglio la possibilità di modificare la formula del massimo torneo per club.

🏆 La UEFA presenta la proposta: nuova formula per la Champions League

Entro la prossima settimana la UEFA inoltrerà alle varie leghe europee la nuova formula che prevederebbe una rivoluzione a partire dalla stagione 2024/25. Tra le principali novità la partecipazione di 36 squadre, anziché 32, in un girone unico, prima di entrare nella tradizionale fase a eliminazione diretta.

Le migliori 36 d’Europa verrebbero suddivise in 4 fasce a seconda del loro ranking Uefa e avrebbero garantita la possibilità di disputare un minimo di 10 partite (4 in più rispetto alle attuali 6). Le formazioni eliminate saranno “retrocesse” in Europa League. Un nuovo format che porterà ad un aumento del 70% delle attuali partite, da 125 a 209, e ad introiti decisamente superiori. Il problema, semmai, sarebbe quello di sottrarre attenzione ai campionati nazionali, con le varie federazioni che hanno già espresso perplessità sulla formula.

#DiMaria svela il futuro di #Messi.
Sorride la Juve, l’Inter tratta e il Milan smentisce.

Pubblicato da SportCafe24 su Giovedì 4 febbraio 2021

🔴 Visita al Milan, Capello assiste all’allenamento

Una piacevole sorpresa questa mattina al centro sportivo di Milanello. A far visita alla squadra di Pioli è arrivato Fabio Capello. L’ex tecnico del Milan ha assistito all’allenamento e scambiato qualche chiacchiera con Pioli.

Seduta a cui ha preso parte in leggero ritardo Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese, infatti, è stato ascoltato dalla Procura Federale in merito allo scontro avuto con Romelu Lukaku durante il derby di Coppa Italia. Il calciatore ha spiegato ciò che è successo durante la lite. L’arbitro Valeri ha già dato la sua versione dei fatti ed ora si attende solo l’opinione dell’attaccante nerazzurro.

🆕 SCOPRI ANCHE Da Diego Costa a Pato, passando per Garay e Nasri: quante occasioni tra gli svincolati

⚫ La Juventus si interroga: Paratici è in scadenza e ancora non ha firmato il nuovo contratto

Intanto in casa Juventus ci si interroga sul possibile futuro di Fabio Paratici. Il capo dell’area sportiva bianconera è infatti in scadenza di contratto e le prossime settimane saranno decisive per capire quale sarà la scelta della società.

La fiducia nei suoi confronti, e la convinzione sulle sua capacità, non sono in discussione. Dunque è difficile aspettarsi un ribaltone in casa Juventus, ma il mondo del calcio, specie in questo periodo storico, è imprevedibile e fin quando non verrà firmato il rinnovo tutto resterà in bilico.


Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS