Connect with us

Podcast

Bufera Napoli, accuse in TV di Gattuso a De Laurentiis! Danno Icardi: furto in casa | TG Sport

Pubblicato

|

gattuso de laurentiis napoli

Continua il gelo in casa Napoli, con il nuovo capitolo della frattura interna aperta tra Rino Gattuso e il presidente Aurelio De Laurentiis. I recenti casting da parte del patron azzurro nei confronti di nuovi allenatori hanno creato malumore all’attuale tecnico, che nel post partita della sfida con il Parma si è sfogato ai microfoni delle TV.

🔵 Caos Napoli, scontro tra Gattuso e De Laurentiis

Più che ai contratti sono legato alle mie emozioni – riferisce Gattuso a Sky Sport. Mi sento a mio agio a Castel Volturno con i miei calciatori, per il resto invece non mi ci sento per niente: l’aria che si respira da un po’ di tempo non mi piace. Con De Laurentiis c’è sempre stato un buon rapporto, ma sono deluso da quello che è successo negli ultimi 15-20 giorni. Non mancherà mai il rispetto per lui, ma la situazione è stata gestita male. Anche a me sono arrivate offerte – conclude il tecnico – ma sono stato corretto e non mi sono nemmeno seduto al tavolino“. La sensazione è che, comunque si concluda il campionato del Napoli, l’anno prossimo in panchina non ci sarà Gattuso a guidare i partenopei.

#Hernandez ha bisogno di riposo.
#Maldini corre ai ripari… last minute!

Pubblicato da SportCafe24 su Domenica 31 gennaio 2021

🔊 Morte Maradona, altra bufera sul medico: offese in un messaggio audio

Stanno assumendo invece contorni shock le indagini riguardanti la morte di Diego Armando Maradona. In queste ore sono emersi alcuni messaggi audio del medico che avrebbe dovuto curarlo, il neurochirurgo Leopoldo Luque. Il dottore avrebbe detto ad Agustina Cosachov, l’altra figura sanitaria (la psichiatra) iscritta nel registro degli indagati che Maradona fosse un paziente difficile da trattare e che tutto il possibile fosse stato fatto. Ciò che è particolare è come Luque avesse chiesto alla collega di essere informato su tutti gli spostamenti della famiglia Maradona.

E non è mica finita qui perché Luque, nel momento in cui è al volante e in viaggio verso la casa del Diez, invia un altro audio a un collega che aveva appena saputo della tragica notizia della morte di Diego: “Si, scemo, il gordo si cagherà morendo. Pare abbia avuto un arresto cardio-respiratorio, io sto andando lì“. Il pesantissimo materiale è stato diffuso dal portale argentino ‘Infobae‘ e ha scatenato la furia dei tanti sostenitori di Maradona. La Procura di San Isidro continua intanto con le indagini e nei prossimi giorni sia Luque che la Cosachov potrebbero essere risentiti.

💰 Disavventura per Icardi: furto in casa da 400mila euro

Brutta disavventura per Mauro Icardi e Wanda Nara. L’attaccante del PSG e la sua famiglia sono infatti stati vittima di un furto in casa. Il giocatore si trovava in trasferta con la squadra a Lorient ed è stato poi avvisato dai suoi domestici. Per i malviventi ricco bottino: sottratti gioielli, orologi e abiti di lusso per un valore di 400mila euro.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24