Connect with us

Milan

Milan, vice Hernandez cercasi: cinque nomi in ballo

Pubblicato

|

Il Milan pensa ad u terzino mancino

Il Milan è alla ricerca di un vice Hernandez. Pioli fin qui ha sempre adattato Dalot in quel ruolo, ma è necessario trovare uno specialista nel ruolo. L’ex Real Madrid, infatti, ha necessità di riposo e per concedergliela il Milan deve ingaggiare qualcuno che dia sicurezza come terzino mancino. Maldini, dunque, entro domani proverà a piazzare un colpo a sinistra. Ecco chi sono i possibili candidati.

Lazaar al Milan: 75%

Achraf Lazaar, giocatore già visto in Italia e ora al Newcastle, è un profilo low cost che interessa Maldini. Il marocchino ha il contratto in scadenza tra sei mesi e non lo rinnoverà anche perchè in Inghilterra non viene utilizzato. Se riuscisse a liberarsi con sei mesi d’anticipo, l’affare si concluderà.

Amavi al Milan: 55%

Un altro giocatore seguito dal Milan è Jordan Amavi. Anche il terzino francese si libererà gratis a giugno e fa gola a molte società, tra cui il Napoli. Anche in questo caso, Maldini punta a convincere il giocatore a trasferirsi subito a Milano, magari dietro un piccolo indennizzo per il Marsiglia. Se ciò non dovesse accadere il nome rimane comunque buono per giugno.

Gaya al Milan: 40%

La crisi economica del Valencia apre ad una nuova opportunità per la fascia sinistra: Gayà Il terzino spagnolo è valutato circa 35 milioni di euro, ma si potrebbe lavorare ad un  prestito oneroso con diritto di riscatto a determinati obiettivi raggiunti. Maldini e Massara tenteranno fino all’ultimo il colpo.

Iago al Milan: 15%

Un altro nome per la fascia mancina è Iago dell’Ausburg. Il terzino brasiliano sta facendo molto bene in Bundesliga e piace a molti club. I tempi sembrano stretti per un trasferimento a gennaio. Più probabile che si arrivi a giugno, quando il club tedesco, che lotta per rimanere in Bundesliga, potrebbe scendere a più miti consigli.

Matias Vina al Milan: 10%

Un terzino che piace parecchio è Matias Vina del Palmeiras. Il calciatore uruguayano è seguito da parecchio tempo, ma è difficile che l’affare vada in porto in questa sessione. I tempi sono stretti e il giocatore è un punto fisso della squadra che difficilmente si priverà di lui. Il nome comunque rimane sul taccuino di Maldini.

Milan: ecco gli obiettivi per la fascia mancina

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24