Connect with us

Tg Sport

Maldini vola in Inghilterra. Paratici tra il colpo last minute e il Barça. E l’esonero annunciato

Pubblicato

|

Fabio Paratici ha aperto ieri alla possibilità di un acquisto al fotofinish. L’identikit del possibile acquisto la conoscono tutti, ma la frattura tra Juventus e Sassuolo sembra al momento insanabile. Tuttavia, restano ancora vive le possibilità di un colpo sorpresa, che potrebbe essere fondamentale per una squadra in lotta per vincere tutto in Italia e in Europa.

⚫ Auf Wiedersehen Khedira

Il centrocampista tedesco ha sostenuto le visite mediche con l’Hertha Berlino e oggi firmerà un contratto biennale con il club della capitale teutonica. Mancherà Sami ai tifosi bianconeri?

⚫ Dembélé-Barça, futuro da scrivere. La Juve in attesa

Settimane decisive per il rinnovo di Ousmane Dembélé con il Barça. Il futuro del talento francese dipenderà dalle elezioni presidenziali e dalle scelte della nuova dirigenza che con molte probabilità sarà capitanata da Joan Laporta. Nel caso in cui la trattativa tra l’entourage del calciatore e il club blaugrana si complicasse, Manchester United, Chelsea e la Juventus sarebbero in prima linea per il suo acquisto durante la sessione estiva.

💬 SCOPRI ANCHE Le relazioni tra Lautaro e la Juventus

🔴 Il Milan lavora al riscatto di Diogo Dalot

La grande favorita per lo scudetto, ossia il Milan di Pioli, continua a lavorare sul mercato per il futuro del progetto calcistico più interessante della Serie A. Il fondo Elliott sarebbe pronto a mettere sul piatto circa 17 milioni di euro per il riscatto di Diogo Dalot a titolo definitivo. Dalot, a cui resterebbero solo due anni di contratto con il Manchester United, ha già manifestato la sua volontà di restare nostro campionato anche le prossime stagioni.

Gli analisti continuano a sottovalutare il valore di una squadra nell’ultimo anno solare ha fatto meglio di tutti a livello di punti e che sembra aver raggiunto quella maturità per rompere il dominio bianconero in Italia

🔵 Gattuso ancora in bilico. Frattura insanabile

In lotta per la Champions League, in semifinale di Coppa Italia e in corsa per l’Europa League. Nonostante ciò, la posizione di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli resta in bilico e il match contro il Parma potrebbe rivelarsi decisivo per il suo futuro.

Analizzando le notizie provenienti dalla stampa partenopea sembra che ormai la rottura tra il presidente De Laurentiis e il tecnico calabrese sia insanabile. Benitez aspetta con ansia di riprendersi la panchina azzurra, ma il caso Gattuso, (come quello Fonseca) sono due segnali preoccupanti che dimostrando quanto sia caduto in basso il calcio moderno.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24