Connect with us

Osservatorio

Mercato last minute: la Juventus prepara il colpo in avanti

Pubblicato

|

Paratici non molla Locatelli

Manca esattamente una settimana alla fine del mercato invernale e la Juventus non ha ancora concluso nessuna trattativa. Sarà un mercato di opportunità, ha detto Paratici. La Juventus cerca un’opportunità in attacco e, per ora, sono 3 le trattative che potrebbero sbloccarsi last minute: vediamo quali sono.

Gianluca Scamacca (40%)

La Juventus sta cercando di trattare, ma il Sassuolo è un osso dura e non vuole cedere in prestito il ragazzo, ora al Genoa. Carnevale chiede un prestito con obbligo di riscatto tra i 20 e i 25 milioni di euro. La Juventus non è convinta di un investimento del genere e la trattativa, dopo che è sembrata a un passo dalla chiusura, si è quasi arenata. I rapporti tra le due squadre sono, però, molto buoni e nelle ultime ore di mercato non è escluso un nuovo affondo bianconero che porti ad Andrea Pirlo quel centravanti di riserva che servirebbe molto.

Krzysztof Piatek (35%)

È una voce delle ultime ore e potrebbe essere una trattativa last minute. L’arrivo di Piatek in Italia è stato fantastico, con il Pistolero che ha messo a segno 35 gol in un anno e mezzo tra Genoa e Milan. L’inizio non buono della scorsa stagione lo ha fatto trasferire, a gennaio, all’Herta Berlino, dove ha collezionato, per ora, 8 gol in un anno. L’Italia potrebbe essere la sua ancora di salvezza e potrebbe far comodo a Pirlo avere una punta con un buon fiuto del gol, magari per risolvere qualche situazione rognosa. L’idea sarebbe quella di uno scambio di prestiti con Bernardeschi, ma il talento di Carrara dovrebbe accettare.

Edin Dzeko (15%)

Bernardeschi potrebbe essere utile anche sull’asse Roma. La rottura con Dzeko sembra essere definitiva, ma in questo momento l’affare è difficile perché è la Juventus a non volerlo fare: troppi i costi per un calciatore che va per i 35 anni. Si potrebbe, dunque, provare l’ipotesi scambio (e plusvalenza) con l’ex calciatore della Fiorentina, oppure un prestito di 6 mesi e riaggiornarsi a giugno. Per ora, in questo senso, la strada è in salita.

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24