Connect with us

Podcast

Non solo Mandzukic, Milan scatenato. “Xi Jinping condanna a morte l’Inter” e l’asta per Barella

Pubblicato

|

🔴 Massara e Maldini verso la chiusura di due nuovi acquisti

Come anticipato nei giorni scorsi dalla nostra redazione, si conclude con un lieto fine la liaison tra Maldini e Mandzukic. Il croato ha firmato oggi un contratto di sei mesi con una opzione per la prossima stagione. Mandzukic indosserà la maglia numero 9. Riuscirà a sconfiggere la maledizione di Inzaghi?

Positiva la reazione della Curva Sud della Juventus all’ufficialità: “Marione per i prossimi sei mesi, indosserà i colori rossoneri del Milan. È un professionista, voleva tornare in Italia a tutti i costi, non ci sentiamo di condannarlo ma ci farà male vederlo in campo da avversario come pensiamo che farà male anche a lui giocarci contro“.

Ieri Pasquale Giacometti vi aveva parlato della trattativa in corso per Junior Firpo, oggi ci sarà una call tra Massara e il club catalano per trovare un accordo sulla formula dell’operazione. Le sensazioni sono positive e la trattativa potrebbe concludersi entro il fine settimana.

Volata finale anche per Fikayo Tomori del Chelsea. I 30 milioni di euro chiesti dai Blues rappresentano ancora uno scoglio insormontabile, ma Maldini è fiducioso nel trovare un accordo vicino ai 20 milioni di euro per l’acquisto del difensore canadese naturalizzato inglese.

💬 SCOPRI ANCHE Lo scandalo hot di Theo Hernandez

🔵 La decisione di Xi Jinping e la ultimissime sulla cessione dell’Inter

Il governo cinese non crede negli investimenti nel calcio e le pressioni su Suning avrebbe condotto agli Zhang a gettare la spugna sul progetto Inter. La svolta sarebbe legata alla decisione del governo di Pechino di abbandonare il progetto di candidatura per i mondiali del 2030.

Intanto, prosegue la due diligence di BC Partners, ormai decisa ad acquistare il pacchetto Suning. Sulla decisione pesano come un macigno i 100 milioni di euro di debito della società tra stipendi e commissioni, oltre ai 750 milioni di euro da sborsare per l’acquisto delle quote Suning. Lato Lion Rock, azionista di minoranza dell’Inter, nei prossimi giorni si prevede un assalto definitivo di BC Partners per l’acquisto del 31% dell’Inter. Dietro il pressing di BC Partners si cela la spinta del fondo americano Ares, che potrebbe essere il partner finale per l’acquisto dell’Inter.

La situazione critica dell’Inter ha scatenato la caccia delle big europee ai suoi talenti, su tutti Barella. L’entourage dell’ex cagliaritano avrebbe ricevuto nelle ultime due settimane differenti proposte per la prossima stagione.

🔵 Barella nel mirino dei top club europei

Il Barcellona da tempo segue il calciatore, ne abbiamo già parlato nei mesi scorsi. Al Barça si sarebbe affiancato prepotentemente il Bayern Monaco, che vorrebbe intavolare una trattativa seria (non un semplice pour parler) con l’entourage del calciatore. Infine, anche gli uomini di Florentino Pérez stanno sondando il campo in vista della prossima stagione, temporada che sarà rivoluzionaria in termini di plantilla per il Real Madrid.


SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24