Connect with us

TransferMarket

Assurdo Marchetti, porta a lavare la Ferrari ma gliela distruggono! Nuovo attaccante per la Juve | TG Sport

Pubblicato

|

marchetti ferrari

Ha dell’incredibile quanto accaduto all’ex portiere della Lazio, ora in forze al Genoa, Federico Marchetti, che ha perso la sua Ferrari. L’estremo difensore rossoblù, dopo le piogge torrenziali di questi giorni, ha deciso di sistemare la sua auto. Un’idea di qui se ne sarà però pentito.

🔴 Marchetti porta a lavare la sua Ferrari, l’autolavaggio gli distrugge l’auto

Marchetti ha deciso di far lavare la sua Ferrari 812 Superfast dal valore stimato di circa 300mila euro. Ha così affidato il suo bolide ad un autolavaggio approfittando della giornata di sole sulla città di Genova. Mentre il calciatore si allenava, ignaro di ciò che stava accadendo, l’addetto all’autolavaggio della Ferrari si è schiantato contro cinque auto parcheggiate in Via Pacoret de Saint Bon, a Multedo, finendo sulle recinzioni di Via Aurelia e distruggendo completamente la parte anteriore della vettura. Non ci sono persone coinvolte nello scontro ma si è rivelato necessario l’intervento della Polizia Locale.

⚫🔵 Eriksen, il CT della Danimarca bacchetta Conte

Resta ancora da capire in casa Inter quale sarà il futuro di Christian Eriksen. Il centrocampista è ai margini del progetto di Antonio Conte e attende la sua prossima destinazione. A commentare la situazione dell’ex Tottenham è anche il CT della Danimarca, Kasper Hjulmand, decisamente preoccupato per il prosieguo di carriera del gioiello della sua nazionale.

Inoltre non è mancata qualche frecciatina ad Antonio Conte: “Eriksen ha giocato davvero troppo poco nel 2020. Quando vedo cosa può fare, penso sia davvero uno spreco di qualità. Più passa il tempo e più può diventare preoccupante se non ritrova il ritmo partita“.

Capitolo cessioni.
Tutti i bianconeri con la valigia in mano.

Pubblicato da SportCafe24 su Lunedì 11 gennaio 2021

⚪⚫ La Juventus ha scelto il nuovo attaccante: avanti tutta per Scamacca

La Juventus pare aver scelto l’attaccante sul quale puntare. Dopo aver scandagliato le piste di attaccanti più esperti come Pavoletti, Quagliarella, Pellé o Llorente, alla fine i bianconeri pare abbiano deciso di puntare su Gianluca Scamacca. Il centravanti in forza al Genoa, ma di proprietà del Sassuolo, si è già detto entusiasta del trasferimento e le parti sono a lavoro per cercare la quadra per chiudere l’affare.

Juventus e Sassuolo stanno dunque ragionando sulla base di un prestito di 6 o 18 mesi, più un riscatto. La Vecchia Signora chiede il semplice diritto, il Sassuolo ovviamente spinge per l’obbligo. Si ragiona sulla formula migliore da adottare, così come sulla valutazione finale di Scamacca che potrebbe essere quantificata intorno ai 22 milioni di euro. È possibile che, per abbassare la parte cash dell’affare, la Juventus provi ad inserire il cartellino di qualche calciatore che possa piacere ai neroverdi. C’è ancora molto da discutere, ma i bianconeri pare abbiano finalmente fatto la propria scelta per il nuovo attaccante.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24