Connect with us

Tg Sport

Spesi 7 milioni: colpo della Roma! Discussione in diretta tra Bergomi e Del Piero su SKY | TG Sport

Pubblicato

|

bergomi del piero

Continua a far discutere sui social la discussione avvenuta un diretta su Sky Sport tra Beppe Bergomi e Alessandro Del Piero. Il tema che ha acceso il dibattito è stato manco a dirlo l’Inter di Antonio Conte, che con il K.O. con la Sampdoria ha sollevato dubbi in studio sulle reali possibilità da scudetto dei nerazzurri.

LEGGI ANCHE: Suning mette in pegno l’Inter, ma il nuovo padrone è irreperibile

🔴 La discussione in diretta su Sky tra Bergomi e Del Piero

Lo Zio ha difeso l’operato dell’Inter, ritenendo che dalla stampa venga messa troppa pressione sulla squadra meneghina: “Le mettiamo troppa pressione, non è costruita per vincere. Ha la quarta rosa del campionato, non è più forte delle altre. Juve, Milan e Napoli sono complessivamente migliori. Non è che se l’Inter non vince il campionato ha fallito. Se Milan, Napoli o Roma non arrivano prime non si fanno drammi. Deve valere lo stesso per l’Inter. Sento parlare sempre di Spalletti, che alla fine ha ottenuto due quarti posti. Conte il suo valore aggiunto lo porta“.

Queste le parole di Bergomi che hanno scatenato la piccata risposta di Del Piero, collegato via Skype da Los Angeles: “Io con la Juve ho vissuto anni sotto pressione. Non trovo sia così importante. Ma che l’Inter sia costruita per vincere lo scudetto lo dice anche Capello. Lo era già dall’anno scorso. Non è grave se non vince il Milan, che non è stato progettato per quell’obiettivo e comunque viene da molte stagioni in cui era più indietro dell’Inter, stagioni di ricostruzione. Certo che chi non vince ha la pressione addosso. È giusto così“.

Ho tutti contro. Significa che quanto dico è giusto“, ribatte Bergomi con fare ironico. Meno sorridente Del Piero: “No, Beppe, quanto hai detto non è giusto“. La sensazione è che il campionato, con la volata scudetto tra Milan, Inter e Juventus, porterà a nuove frizioni. Anche negli studi TV.

Il #Milan tenta di riportare a casa #Belotti.
#Roma, riscatto vicino per la punta.

Pubblicato da SportCafe24 su Venerdì 8 gennaio 2021

🟡🔴 Colpo Roma: ad un passo Montiel dal River Plate

Intanto, secondo la stampa argentina, Gonzalo Montiel sarebbe ad un passo dalla Roma. Il terzino del River Plate e della nazionale argentina dovrebbe trasferirsi nella capitale al termine della Copa Libertadores (ovvero alla fine del mese di gennaio, ndr) per una cifra intorno ai 7 milioni di euro. La Roma lo prenderebbe subito per battere la concorrenza, nonostante a giugno si libererebbe a parametro zero. Ventiquattro anni compiuti il primo gennaio, terzino destro, 108 presenze con il River, dall’autunno è diventato anche titolare della nazionale argentina e potrebbe essere lui il primo colpo di Thiago Pinto alla Roma.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24