Connect with us

Juventus

I 3 acquisti che cambierebbero la Juve di Pirlo

Pubblicato

|

Andrea Pirlo allenatore della Juventus

Difficilmente ci saranno botti particolari in questo mercato di gennaio: Fabio Paratici vorrebbe portare a Torino un numero 9 che sia un vice Morata abbastanza affidabile e continuo, assieme a qualche giovane di prospettiva (si parla di Rovella e Reynolds). Abbiamo selezionato 3 calciatori che farebbero benissimo ad Andrea Pirlo, difficilmente acquistabili nel mercato gennaio, ma che risolverebbero molti dei problemi dei bianconeri.

⬆ Paul Pogba (50%)

È il sogno di tutti gli juventini e forse il sogno anche di Paul. A Pirlo serve un centrocampista di quantità e qualità, magari che possa mettere anche qualche gol: il nome perfetto è quello del francese del Manchester United. Praticamente impossibile che si muova a gennaio, Paratici potrebbe preparare il terreno per un acquisto a giugno. Gli intoppi sono legati, neanche a dirlo, ai grandissimi costi che l’operazione porterebbe. A giugno, però, mancherebbe un solo anno alla scadenza del contratto di Pogba: servirebbe anche una mano da parte sua nel non chiedere troppo d’ingaggio, ma siamo nel campo delle ipotesi. Si potrebbe mettere di mezzo il Real Madrid: insomma, la volontà c’è, ma non sarà una strada in discesa.

⬆ Olivier Giroud (45%)

Si è parlato molto di Olivier Giroud nella scorsa estate come ultima spiaggia nel caso che non fossero arrivati né Edin Dzeko né Alvaro Morata in bianconero. Alla fine la Juventus ha concluso la trattativa per lo spagnolo, ma c’è bisogno sicuramente di una riserva. I nomi sono tanti e si è parlato anche di calciatori dal profilo sicuramente inferiore al campione del mondo in carica, come Pavoletti o Llorente. Di certo non sarebbe facile portarlo a Torino adesso, visto che si sta prendendo un posto di rilievo nel Chelsea di Lampard: il suo contratto, però, è sempre in scadenza a giugno 2021.

⬆ Isco (20%)

Forse, in questo momento, un calciatore come lo spagnolo sarebbe quello che serve di più ad Andrea Pirlo. Un calciatore in grado di mettersi tra le linee e andare facilmente al gol o all’assist è quello che manca come il pane a questa Juventus da qualche stagione. Con Ramsey si è tentato di colmare quel vuoto, ma il gallese è spesso infortunato e non riesce ad avere una continuità importante. Ovviamente, la trattativa per Isco sarebbe per giugno e, comunque, da impostare completamente. L’ex Malaga è, però, sempre ben osservato dalla dirigenza bianconera.

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24