Connect with us

Osservatorio

Allegri, Eriksen, De Rossi e Simakan: quale sarà il loro futuro?

Pubblicato

|

Osservatorio SC24 sul futuro di Allegri

⚫ Quale sarà il futuro di Allegri? Al via una vera e propria asta internazionale

Rimpianto di molti tifosi juventini e idea allettante per diversi top club europei. Questa è la situazione di Massimiliano Allegri, in attesa di una nuova sistemazione dopo le 5 stagioni alla Juventus.

Per i betting analyst di Sisal Matchpoint il futuro del tecnico livornese potrebbe scatenare una vera e propria asta internazionale con Arsenal, Inter, Barcellona e Manchester United a parteciparvi. L’approdo entro il 31 agosto 2021 di Allegri ad uno di questi club è infatti in lavagna a 6,00.

Tra le ipotesi dei bookmaker ce n’è una particolare e alquanto romantica: il Monza di Silvio Berlusconi, come evidenzia agipronews, offerto a 20,00, addirittura alla pari di Chelsea, Juventus, Liverpool, Everton e Tottenham. Una suggestione che riporta alla stagione 2010/11 quando Allegri conquistò il suo primo scudetto da allenatore sulla panchina del Milan, quando Berlusconi ne era ancora il proprietario.

In Brianza, inoltre, Allegri ritroverebbe anche Adriano Galliani e Kevin Prince Boateng, altri artefici del successo tricolore. Tornando alle quote, invece, dopo il quartetto composto da Arsenal, Inter, Barcellona e Manchester United, i trader di Sisal Matchpoint propongono Real Madrid (9,00), Paris Saint Germain (12,00) e Manchester City (16,00). Attenzione, però, alla variante rappresentata da un altro anno sabatico, in quota a 7,50.

SCOPRI ANCHE Le ultimissime sul futuro di Pirlo in bianconero

🔵 Quale sarà la prossima destinazione di Christian Eriksen?

Futuro ancora da scrivere per Christian Eriksen, ma il fantasista, che ormai non trova più spazio nell’Inter, sembra sempre più vicino al Paris Saint-Germain. I betting analyst di Snai danno il suo approdo al club parigino a 1,85 (entro il 2 febbraio 2021), forse complice anche l’imminente arrivo in panchina di Mauricio Pochettino, con cui Eriksen ha già lavorato insieme al Tottenham, con ottimi risultati.

La quota, riferisce Agipronews, in calo rispetto al 6,50 di qualche settimana fa, potrebbe essere più di un indizio. In aumento, invece, le quote per un futuro sempre in Serie A: la permanenza all’Inter passa da 2,00 a 4,00, mentre il trasferimento alla Roma sembra ormai fuori discussione.

La quota proposta dai bookmaker, da 10,00, è volata a 18,00. Crescono anche le valutazioni che portano all’estero: l’Arsenal passa da 5,00 a 6,00, mentre il Borussia Dortmund si gioca a 10,00 contro i 5,00 di qualche settimana fa; ferma a 10,00, invece, l’opzione Manchester United.

🔴 Mohamed Simakan, l’uomo giusto per il Milan

È l’uomo giusto per il Milan anche secondo i bookmaker: Mohamed Simakan, gioiello dello Strasburgo, è la prima scelta degli analisti per il mercato invernale rossonero. L’arrivo del difensore francese entro il 1° febbraio è dato a 2,75 sul tabellone Sisal Matchpoint, in vantaggio su tutti gli osservati speciali per il reparto arretrato.

Matteo Lovato, riporta agipronews, è il secondo in lista: per il 20enne del Verona l’offerta passa a 3,50, davanti a Takehiro Tomiyasu, su cui i rossoneri avevano già messo gli occhi nel marcato estivo. Per il giapponese del Bologna la quota è a 4,50, di poco avanti sul turco turco Ozan Kabak (a 5,00), “frenato” al momento dalla richiesta troppo alta dello Schalke 04.

⚽ BOMBA DALL’INGHILTERRA Un vice-Ibra da sballo

🟣 Chi potrebbe essere il nuovo allenatore della Fiorentina?

«Fiorentina? Ci andrei a piedi». Parola di Daniele De Rossi, che qualche mese aveva aperto alla possibilità di allenare la viola, ma solo dopo aver conseguito l’abilitazione da allenatore. I betting analyst di Sisal Matchpoint, però, credono a tale possibilità e, come riporta Agipronews, la offrono a 4,00 (entro il 31 agosto 2021). Per l’ex capitano della Roma sarebbe la prima esperienza in panchina dopo una lunga carriera in campo.

In estate si era già vociferato di un possibile contatto tra Rocco Commisso e De Rossi, a cui erano seguite le smentite e la riconferma di Giuseppe Iachini. Anche qualche settimana fa, prima dell’ingaggio di Cesare Prandelli, il nome di De Rossi era tornato in auge per i viola. Chissà che al termine della stagione non possano esserci nuovi aggiornamenti.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24