Connect with us

Juventus

Paratici lascia la Juventus? I possibili sostituti

Pubblicato

|

Fabio Paratici nel mirino del Barcellona

Fabio Paratici e la Juventus sono da più di 10 anni un binomio vincente. Con Giuseppe Marotta è stata scritta la storia in Italia, grazie alla vittoria di 8 campionati consecutivi. Quando l’ex ad bianconero ha lasciato la Juventus e si è accasato all’Inter, è arrivato un altro scudetti ma Paratici ha faticato un po’: la sua scelta di prendere Sarri ha fatto vacillare la posizione, ma è stato confermato nell’ultimo CDA da Agnelli. Il contratto, però, scade il prossimo anno: chi arriverà al suo posto se dovesse andare via?

Claudio Chiellini (40%)

Qualora Agnelli dovesse decidere di cambiare manico alla direzione sportiva, la soluzione più in voga sarebbe quella interna. Il fratello gemello di Giorgio, attuale capitano bianconero, è uomo della società di fiducia e sarebbe sicuramente una scelta in linea con la politica bianconera di crescita interna, come successo già con Paratici e Cherubini.

 

Javier Ribalta (30%)

Classe 1980, lo spagnolo è attuale dirigente dello Zenit, ma per anni 5 anni è stato tesserato della Juventus come uomo di fiducia di Marotta e Paratici. Ribalta conosce l’ambiente, è molto preparato ed ha sicuramente contribuito alle vittorie del primissimo ciclo allegriano. Non è escluso un suo ritorno, ma sarebbe sicuramente alla fine di questa stagione.

 

Pablo Longoria (20%)

Assieme a Ribalta, alla Juventus c’era anche Longoria, definito un prodigio dello scouting. In giovane età era stato collaboratore del Newcastle, prima di approdare in Italia: Atalanta, Sassuolo e poi Juventus. Da qui, poi, ha preso il volo, diventando direttore sportivo (upgrade dopo il ruolo di osservatore) al Marsiglia. In bianconero ha portato, ad esempio, Rodrigo Bentancur: potrebbe tornare e prendere le redini.

 

Giovanni Carnevali (10%)

L’attuale amministratore delegato del Sassuolo è uno dei dirigenti più talentuosi di tutto il panorama italiano. I neroverdi sono una realtà del calcio italiano, anche grazie all’occhio lungo di chi la gestisce. Per ora, Carnevali è saldo nella società emiliana, ma qualora la Juventus volesse pescare in Italia, sa già dove andare a cercare.

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24