Connect with us

Tg Sport

Maradona senza pace, rischio esumazione. Bufera al Genoa dopo una foto | TG Sport

Pubblicato

|

Non c’è pace per Diego Armando Maradona, nemmeno dopo la morte. Il decesso del Pibe de Oro ha portato alla luce numerose polemiche, innanzitutto legate ai motivi della sua scomparsa. Il dottor Leopoldo Luque, il medico che si è occupato di Maradona dopo la recente operazione al cervello, è stato indagato dalla procura di San Isidro (Buenos Aires) per la recente morte della leggenda del calcio. Il giudice ha anche approvato la perquisizione sia della casa che della clinica del medico con trenta poliziotti impegnati per entrambe le strutture. Luque dovrà testimoniare davanti alla Procura per sospetta negligenza medica negli ultimi giorni di vita dell’ex giocatore e, quindi, possibile delitto di omicidio colposo.

💙 Cosa ti sei perso su Maradona? https://bit.ly/36qPkUA

Maradona senza pace, rischio esumazione del corpo

Ad aggravare la posizione del medico del Pibe de Oro, ma anche quella dei familiari di Diego, è l’infermiera che assisteva il campione argentino, Gisela Madrid. L’avvocato della donna ha rivelato retroscena shoccanti sugli ultimi giorni di vita di Diego: “Maradona è caduto il mercoledì precedente alla sua morte – racconta l’infermiera –. È caduto e ha battuto la testa, ma non l’hanno portato in ospedale per una risonanza magnetica o una Tac. Lui non era in grado di decidere nulla“.

I tanti dubbi sulla scomparsa di Maradona, e le relative inchieste, non hanno permesso la cremazione della salma. Addirittura le autorità avevano vietato ciò ancor prima dell’apertura formale delle indagini. Ora non si esclude la possibile esumazione del corpo.

Bufera Genoa: tre calciatori beccati al cellulare durante la partita, Maran a rischio esonero

calciatori genoa cellulare

Aria tesa in casa Genoa. Dopo la sconfitta in casa con il Parma il club rossoblù è sprofondato al penultimo posto della classifica con soli 5 punti. La posizione del tecnico Maran è in bilico, tant’è che nell’ambiente genoano si vocifera di un possibile avvicendamento con il ritorno in panchina di Davide Nicola.

Come se non bastasse a far scatenare la bufera ci hanno pensato anche tre calciatori. Si tratta di Micovschi, Males e Asoro, fotografati al cellulare in tribuna, con totale disinteresse verso la sfida in corso. Lo scatto ha fatto imbestialire i tifosi liguri, che sui social network si sono sfogati dando dei viziati ai tre giocatori, accusandoli di non pensare alla maglia in un momento così delicato bensì solo ai soldi.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24