Connect with us

Podcast

Paura per Maradona. C’è la data della Supercoppa Italiana e l’emergenza Covid-19 | Podcast TG Sport

Pubblicato

|

Hanno fatto spaventare e non poco le notizie arrivate dall’Argentina sulle condizioni di Diego Armando Maradona, con l’ex Pibe de Oro ricoverato a La Plata. Un susseguirsi di notizie, che hanno generato preoccupazione sulle condizioni di Diego.

Maradona, ricoverato in Argentina: problemi emotivi e sospetta depressione per il Pibe de Oro

L’entourage dell’attuale allenatore del Gimnasia ha deciso di portarlo in una clinica privata della zona, l’Istituto Ipensa, lo stesso in cui era già stato visitato a settembre. Per una volta non c’entra il Coronavirus: tutti i tamponi di Maradona sono risultati negativi. All’origine del ricovero ci sarebbe uno stato anemico, secondo diverse emittenti argentine Diego avrebbe mostrato i sintomi di un ictus, ma il suo medico personale, Leopoldo Luque, ha smentito. Chi gli sta vicino racconta di un uomo comunque molto colpito dalla pandemia. L’inquietudine si lega ai problemi personali che si trascina: fa male la protesi al ginocchio, altalenanti sono i rapporti con i figli, mentre si allunga l’ombra della depressione.

È ferito, senza voglia di mangiare né di parlare. Il compleanno ha smosso molte cose, Diego ha il cuore a pezzi“. Questo è quanto scrive il quotidiano argentino Olè in merito alle condizioni di Maradona, al quale tutto il mondo dello sport si sta stringendo per fargli superare questo ulteriore momento complicato della sua controversa vita privata.

LEGGI ANCHE: Chi sono i talenti più interessanti del panorama italiano?

Notizie Serie A, c’è la data per la Supercoppa Italiana

Per quanto riguarda i club di Serie A, tra le notizie più importanti vi è l’anticipazione sulla data della Supercoppa Italiana, che Juventus e Napoli dovranno giocarsi dopo aver vinto rispettivamente scudetto e Coppa Italia nella stagione 2019/2020. La partita potrebbe giocarsi il 20 gennaio, o all’Olimpico di Roma o a San Siro a Milano.

Emergenza Covid, bonus da 800 euro per i collaboratori sportivi

Intanto arrivano i primi segnali di aiuto da parte del Governo per i collaboratori sportivi impossibilitati a svolgere le proprie attività lavorative causa Covid. Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha annunciato che da qualche ora è già attiva una piattaforma per i collaboratori sportivi sul quale avranno la possibilità di richiedere il bonus.

Bonus di 800 euro per i collaboratori sportivi. Capisco le difficoltà che i lavoratori dello sport stanno affrontando. Per questo faremo in modo che gli aiuti siano rapidi e concreti. Abbiamo aperto il portale per la presentazione delle domande per i collaboratori che non siano già stati destinatari di contributi nei mesi precedenti“.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24