Connect with us

Pubblicato

|

I rumors di calciomercato in Serie A potrebbero portare ad una vera e propria rivoluzione tra acquisti e cessioni. Importanti novità riguardano soprattutto la Juventus. I bianconeri – scrivono in Spagna – avrebbero messo nel mirino Sergio Ramos.

Calciomercato Serie A, la Juventus punta Sergio Ramos

Il difensore del Real Madrid ha il contratto in scadenza nel 2021 e, al momento, il rinnovo non affatto vicino. Questo ha permesso a Juventus, ma anche PSG, di avvicinare l’entourage del calciatore ed avanzare una proposta per portarlo a Torino a parametro zero il prossimo anno.

calciomercato serie a sergio ramos

Fanno invece discutere l’ambiente bianconero le parole del padre di Thomas Partey. Il centrocampista ex Atletico Madrid, trasferitosi nell’ultimo giorno di mercato all’Arsenal, è stato a lungo inseguito dalla Juventus. A confermarlo, appunto, è stato il papà del calciatore, che ha aggiunto: “Eravamo a conoscenza dell’interessamento di Juventus e Chelsea, ma aspettavamo una squadra più forte e così abbiamo scelto l’Arsenal. Lui voleva giocare in Champions League, ma gli ho detto che avrebbe potuto aiutare la squadra ad arrivarci“. Dichiarazioni che hanno fatto storcere, e non poco, il naso alla dirigenza della Vecchia Signora.

Calciomercato Serie A, Ter Stegen per il dopo Handanovic?

Anche l’Inter si guarda intorno per le grandi manovre in vista del futuro. Nel 2022 scade il contratto di Handanovic, ma il casting per il sostituto è già partito. Due anni di tempo sono tanti per ricercare il portiere del futuro, ma il nome che stuzzica la dirigenza di Suning è quello di Ter Stegen.

PODMARKT24 – Sportcafe24.comI rumors di calciomercato in Serie A potrebbero portare ad una vera e propria rivoluzione tra acquisti e cessioni. Importanti novità riguardano soprattutto la Juventus e l'InterPasquale Giacometti – Osservatorio Sportcafe24LAST MINUTE: http://www.sportcafe24.com/latest-newsLA POLEMICA DEL GIORNO: https://bit.ly/2SQjFEp

Gepostet von Massimiliano Riverso am Dienstag, 13. Oktober 2020

Dove giocherà Kwadwo Asamoah?

Intanto un ex Inter, Kwadwo Asamoah, è alla ricerca della sua prossima squadra dopo aver risolto il contratto con i nerazzurri. La volontà del giocatore è molto chiara: restare in Italia. Il ghanese ha già rifiutato le offerte di diversi club: l’Olympique Marsiglia, il Reading e il Crotone. Mentre il Brescia – soluzione gradita per la vicinanza con Milano e quindi per motivi familiari – è stato messo in stand-by. In pole position per il suo acquisto al momento sembra esserci la Sampdoria dove il ghanese ritroverebbe Antonio Candreva. La richiesta di ingaggio da parte dell’ex numero 18 nerazzurro è di un milione di euro a stagione.

Napoli, parla Milik: “Volevo una nuova esperienza”

In casa Napoli, invece, sono da registrare le parole di Milik rilasciate a SportoweFakty. Il polacco, senza troppi giri di parole, ha confermato come la sua intenzione fosse quella di andare via senza rinnovare il contratto: “Ho pensato che mi sarebbe piaciuto fare una nuova esperienza. C’erano state delle offerte, come ne ho già per l’estate. Non voglio fare i nomi precisi delle squadre. Ma, come si sa, per raggiungere un accordo c’è bisogno di quest’ultimo tra entrambe le squadre e il giocatore in questione. C’era la mia volontà di andar via ma non si sono trovati accordi tra i club e dunque sono rimasto a Napoli. Posso dirvi che avrei dovuto continuare a giocare in Italia“.

Insomma Milik non nasconde di aver ricevuto offerte dall’Italia, in particolare l’offerta a cui si riferisce è quella della Juventus. I rapporti tra il Napoli e i bianconeri, però, non sono ottimi e quindi la trattativa non è mai decollata. Poi è subentrata la Roma, con la quale non si è raggiunta un’intesa economica. Affare definitivamente saltato poi con la rinuncia dell’acquisto di Dzeko da parte della Juventus. Una catena di scelte che avranno conseguenze: per il Napoli quella di perdere tanti soldi fondamentali per il bilancio, per Milik quella di restare fermo vari mesi. E se non dovesse arrivare la cessione a gennaio anche l’Europeo diventerebbe un miraggio.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24