Connect with us

BetCafe24

Bernardeschi, è il momento della verità: sarà redenzione o addio?

Pubblicato

|

Federico Bernardeschi, l'arma in più di Allegri e della Juve

Federico Bernardeschi è rientrato dall’infortunio patito durante la prima sosta per le Nazionali e sarà a disposizione di Andrea Pirlo da questa settimana. Il calciatore di Carrara viene da un’estate difficile, in cui la Juventus ha cercato di venderlo, ma lui ha creduto di poter essere ancora utile alla causa. In quest’ottica, dunque, il neo allenatore della Juventus gli darà un po’ di fiducia, ma nella posizione, secondo Pirlo, più congeniale a lui.

A tutta fascia

Non sarà più un attaccante o un trequartista, ma sarà un esterno a tutta fascia. Ecco dove lo vede Andrea Pirlo ed ecco perché non è stato comprato un esterno di sinistra. Saranno lui e Alex Sandro a lavorare sulla fascia sinistra: un ruolo che ha già ricoperto in passato in alcune occasioni e che sembra essere adatto alle sue caratteristiche di fisicità e corsa. Negli anni, soprattutto alla Juve, l’ex calciatore della Fiorentina ha dimostrato di avere qualche problema nella finalizzazione e nell’ultimo passaggio: si spera che, allontanandolo dalla porta, le sue qualità possano essere esaltate.

Polemiche, rivelazioni e CoronavirusQuesti i tre argomenti affrontati nel nostro editoriale di oggi.

Gepostet von SportCafe24 am Sonntag, 11. Oktober 2020

Le squadre alla finestra

La situazione non è, però, ovviamente definitiva. La Juventus non vede più Bernardeschi come cardine del progetto tecnico e, recentemente, il calciatore ha cambiato anche procuratore, affidandosi a Mino Raiola. Per questo motivo, i prossimi mesi potrebbero essere decisivi per valutare il futuro del ragazzo. La Juventus ha già sondato il terreno per un esterno sinistro a tutta fascia, quindi il mercato di gennaio potrebbe diventare interessante in questi termine.

Tra le squadre estere che potrebbero essere intrigate dall’acquisto di Bernardeschi ci sono il Borussia Dortmund (25%) e il Wolverhampton (25%). I tedeschi hanno avuto un approccio, senza fare offerte, gli ultimi giorni di mercato, mentre gli inglesi hanno venduto Diogo Jota al Liverpool e hanno a disposizione un bel gruzzoletto. Da non trascurare la pista Napoli (20%): Bernardeschi è un pupillo di Gattuso e nell’ultimo mercato la quadra non si è trovata per una questione legata ai diritti di immagine.

Infografica Bernardeschi

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24