Connect with us

Prima Pagina

Peres-Caicedo: Roma e Lazio valutano gli addii

Pubblicato

|

Caicedo lascerà la Lazio?

Peres e Caicedo sono in lista partenza. Non solo loro, però. Roma e Lazio devono sfoltire una rosa che, al di là dei limiti tecnici, è numericamente esagerata. Per questo motivo, Fienga e Tare stanno valutando le cessioni degli esuberi. Il brasiliano e l’ecuadoregno sono tra gli indiziati a lasciare la capitale. Vediamo chi sono gli altri.

Fazio alla Sampdoria: 70%

La partenza di Federico Fazio è strettamente legata all’arrivo di Chris Smalling. Se l’inglese tornasse a Roma, l’argentino farebbe le valige con destinazione Genova. Diversamente, senza l’inglese, l’ex Tottenham potrebbe rimanere e dare quell’esperienza che, al momento, manca alla retroguardia giallorossa. Fienga comunque proverà fino all’ultimo a convincere lo United per cedere Smalling. Per questo il destino di Fazio rimane in bilico.

Peres al Cagliari: 50%

Bruno Peres interessa al Cagliari dell’ex Di Francesco. Il brasiliano ha fatto una seconda parte di campionato su buoni livelli, ma la Roma vorrebbe mettere un tassello di maggior qualità sulla fascia. L’indiziato è Diogo Dalot dello United. Con Karsdorp e Santon che continuano a rifiutare tutti i trasferimenti ecco che l’ex Torino diventa l’indiziato numero uno alla cessione.

Diawara all’Arsenal: 40%

Quella di Diawara all’Arsenal sembrava una pista fredda. L’accordo tra i Gunners e l’Atletico Madrid per Torreira e il botta e risposta a distanza tra il procuratore din Diawara e Fonseca l’ hanno riaperta. Diawara potrebbe ancora partire. Gli atteggiamenti del guineano suscitano perplessità a Trigoria e l’impossibilità di cedere altri giocatori, come Cristante, potrebbe portare alla sua cessione.

Lukaku al Newcastle: 70%

Jordan Lukaku potrebbe lasciare presto la Lazio. L’arrivo di Fares, lo spostamento di Marusic a sinistra e il rientro di Lulic rendono complicato l’utilizzo del belga. Un paio di settimane fa Newcastle e Leeds si erano interessate a lui. Ora i Magpies potrebbero rifarsi sotto. Nell’anno dell’Europeo potrebbe essere suo interesse andare a giocare in una squadra che gli dia il giusto minutaggio. Ecco perchè alla fine potrebbe abbandonare Roma.

Caicedo in Qatar: 60%

Caicedo doveva essere uno dei primi a partire, invece è rimasto e ha pure segnato nella disfatta casalinga di Bergamo. Ora, però, con l’arrivo di Pereira, l’ecuadoregno sembra destinato a lasciare Formello. Il Qatar sembra la meta più probabile. Tempo fa aveva già trovato un accordo con una squadra del luogo e i rapporti potrebbero intrecciarsi nuovamente. Anche in Arabia fanno un pensierino a lui. In ogni caso il suo destinosembra lontano da Roma.

Bastos al Beiktas: 40%

Bastos è sulla lista partenti da inizio stagione, ma per un motivo o per un altro è rimato. Se la Lazio però riuscisse a piazzare un colpo last minute in difesa (Queiros?), allora la cessione dell’angolano tornerebbe di moda. Tutto dipende dunque dai possibili colpi in entrata di Tare. La trattativa con il Besiktas sembra sfumata, ma il ds conta di riannodare i fili se veramente ci fosse necessità di liberare un posto nella lista per la prossima stagione.

Caicedo lascerà la Lazio?

Davide Luciani

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24