Connect with us

Juventus

Mercato Juventus, Paratici a caccia dell’attaccante: tre i nomi caldi

Pubblicato

|

Dzeko-Roma: aria di addio

Dopo l’acquisto di Weston McKennie, primo americano a vestire la maglia bianconera, la Juventus sta cercando di regalare ad Andrea Pirlo quei due o tre tasselli per migliorare la squadra e dare un po’ di entusiasmo ai tifosi dopo la stagione con Sarri, chiusa sì con lo scudetto ma con l’amarezza della delusione in Champions e della mancanza di gioco. Fabio Paratici sta lavorando incessantemente sia sul fronte delle entrate che su quello delle uscite: vediamo quali sono i possibili sviluppi della settimana.

Addio Higuain (99%)

Negli ultimi giorni l’Inter Miami – che ha già comprato Matuidi – si è interessata all’acquisto di Higuain e la Juventus potrebbe cercare di monetizzare, invece di rescindere il contratto del Pipita con annessa minusvalenza. Da capire se l’affare è possibile o se, alla fine, ci sarà una rescissione consensuale del contratto. Quel che è certo è che Higuain è oramai un ex calciatore della Juventus, nonostante continui ad allenarsi.

Edin Dzeko (70%)

È il favorito numero uno per l’attacco di Andrea Pirlo. Perfetto tatticamente per giocare con Cristiano Ronaldo e Dybala, il bosniaco potrebbe liberarsi dalla Roma appena ci sarà l’accordo definitivo tra i giallorossi e Arek Milik (con il Napoli è praticamente tutto fatto). Da capire, però, se il polacco accetterà la destinazione giallorossa, dopo essere stato sedotto e abbandonato proprio dalla Juventus.

Luis Suarez (65%)

Pick numero due, almeno per ora. Il Pistolero si è mostrato interessato alla Juventus e sta trattando la buonuscita con il Barcelona. Non ci sarebbero problemi per il tesseramento, in quanto ha il doppio passaporto. Le incognite su Suarez sono per lo più fisiche: quest’anno ha avuto qualche infortunio e ha subito anche un’operazione al ginocchio. Ma è sempre uno dei migliori attaccanti del mondo.

Moise Kean (50%)

Non uno, ma due attaccanti per Pirlo: in quest’ottica, il ritorno del figliol prodigo può essere una soluzione anche per le liste, in quanto Kean rappresenta un CTP, vale a dire un calciatore formato nel vivaio che non occupa spazio né per la Serie A né per la lista Champions. La volontà dell’italiano è quella di tornare a Torino, ma c’è da convincere l’Everton: una carta potrebbe essere Aaron Ramsey.

Manuel Locatelli (5%)

Praticamente impossibile vedere il metronomo del Sassuolo a Torino, vista l’altissima valutazione che ne fanno i neroverdi, cioè circa 40 milioni di euro. I bianconeri potrebbero provarci qualora non riuscissero a comprare un altro centrocampista (si fa il nome di Aouar, ma al momento le richieste del Lione sono troppo elevate), ma per ora l’affare sembra off limits.

 

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24