Connect with us

Juventus

Mercato Juventus, Paratici a caccia dell’attaccante: tre i nomi caldi

Pubblicato

|

Dzeko-Roma: aria di addio

Dopo l’acquisto di Weston McKennie, primo americano a vestire la maglia bianconera, la Juventus sta cercando di regalare ad Andrea Pirlo quei due o tre tasselli per migliorare la squadra e dare un po’ di entusiasmo ai tifosi dopo la stagione con Sarri, chiusa sì con lo scudetto ma con l’amarezza della delusione in Champions e della mancanza di gioco. Fabio Paratici sta lavorando incessantemente sia sul fronte delle entrate che su quello delle uscite: vediamo quali sono i possibili sviluppi della settimana.

Addio Higuain (99%)

Negli ultimi giorni l’Inter Miami – che ha già comprato Matuidi – si è interessata all’acquisto di Higuain e la Juventus potrebbe cercare di monetizzare, invece di rescindere il contratto del Pipita con annessa minusvalenza. Da capire se l’affare è possibile o se, alla fine, ci sarà una rescissione consensuale del contratto. Quel che è certo è che Higuain è oramai un ex calciatore della Juventus, nonostante continui ad allenarsi.

Edin Dzeko (70%)

È il favorito numero uno per l’attacco di Andrea Pirlo. Perfetto tatticamente per giocare con Cristiano Ronaldo e Dybala, il bosniaco potrebbe liberarsi dalla Roma appena ci sarà l’accordo definitivo tra i giallorossi e Arek Milik (con il Napoli è praticamente tutto fatto). Da capire, però, se il polacco accetterà la destinazione giallorossa, dopo essere stato sedotto e abbandonato proprio dalla Juventus.

Luis Suarez (65%)

Pick numero due, almeno per ora. Il Pistolero si è mostrato interessato alla Juventus e sta trattando la buonuscita con il Barcelona. Non ci sarebbero problemi per il tesseramento, in quanto ha il doppio passaporto. Le incognite su Suarez sono per lo più fisiche: quest’anno ha avuto qualche infortunio e ha subito anche un’operazione al ginocchio. Ma è sempre uno dei migliori attaccanti del mondo.

Moise Kean (50%)

Non uno, ma due attaccanti per Pirlo: in quest’ottica, il ritorno del figliol prodigo può essere una soluzione anche per le liste, in quanto Kean rappresenta un CTP, vale a dire un calciatore formato nel vivaio che non occupa spazio né per la Serie A né per la lista Champions. La volontà dell’italiano è quella di tornare a Torino, ma c’è da convincere l’Everton: una carta potrebbe essere Aaron Ramsey.

Manuel Locatelli (5%)

Praticamente impossibile vedere il metronomo del Sassuolo a Torino, vista l’altissima valutazione che ne fanno i neroverdi, cioè circa 40 milioni di euro. I bianconeri potrebbero provarci qualora non riuscissero a comprare un altro centrocampista (si fa il nome di Aouar, ma al momento le richieste del Lione sono troppo elevate), ma per ora l’affare sembra off limits.

 

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending