Connect with us

Milan

Kessiè e altri quattro: ecco la lista epurati di Rangnick

Pubblicato

|

Rangnick ha fatto una lista di epurati: Kessiè è tra questi

Kessiè e altri quattro via dal Milan. L’avvento di Rangnick è ormai cosa fatta da tempo. In questi giorni la voce è stata rilanciata forse in maniera inopportuna, visto come sta andando la squadra con Pioli. Comunque dubbi non ce ne sono più. Il tedesco ricoprirà sia la carica di allenatore che quella di Direttore Tecnico. Il Milan, quindi, si prepara ad un’autentica rivoluzione. Il tedesco ha già fatto una lista di acquisti e cessioni. In particolare, sono cinque i rossoneri indiziati a lasciare il club. Vediamo di chi si tratta.

Musacchio via dal Milan: 100%

Mateo Musacchio e il Milan divorzieranno senza dubbio. L’argentino è scivolato sempre più nelle gerarchie di Pioli e un brutto infortunio lo ha costretto a chiudere anzitempo la stagione. Rangnick dietro vuole un colpo importante e dunque l’ex Villareal partirà. Su di lui c’era un interesse del Tottenham tempo fa, ma gli Spurs non sono gli unici a volerloi. L’ex Villareal ha estimatori in Liga, Premier e anche in Turchia. Con un solo anno di contratto che lo lega ancora ai rossoneri le offerte non mancheranno.

Calabria via dal Milan: 100%

Dopo quattordici anni passati tra Primavera e prima squadra le strade di Davide Calabria e del Milan si divideranno. I rossoneri hanno deciso di puntare su un altro terzino destro titolare e di affiancare a questo Andrea Conti. Il giocatore pare aver suscitato l’interesse di Bologna e Fiorentina. In rossoblù, Calabria ritroverebbe quel Sinisa Mihajlovic con cui iniziò a entrare stabilmente nella squadra rossonera. A fine campionato si deciderà il suo futuro.

Biglia via dal Milan: 100%

Anche Lucas Biglia è ormai ai margini del Milan. L’argentino è ormai fuori da ogni progetto. Lo cercano in Argentina (Independiente), ma anche in Spagna e Italia. Ancora due mesi e l’argentino potrà scegliere da sè la propria destinazione. A 34 anni ha ancora voglia di giocare, ma il Milan non lo considera parte del progetto, a maggior ragione dopo l’esplosione di Bennacer.

Kessiè via dal Milan: 80%

Franck Kessiè non rientra nei piani di Ralf Rangnick. Per la mediana il tedesco ha altri obiettivi. Nonostante l’ivoriano sia risultato indispensabile sin dal suo arrivo a Milanello con tutti gli allenatori che si sono avvicendati, per Rangnick se ne può fare a meno. Su di lui ci sono diverse squadre di Premier, come Everton e Newcastle, ma anche in Italia ha degli estimatori. In questi giorni si sta facendo forte una voce che vuole l’Inter interessata su espressa richiesta di Conte. Occhio anche alla Fiorentina che punta a fare un colpo importante a centrocampo.

Paquetà via dal Milan: 60%

Lucas Paquetà in questo momento ha ritrovato un posto in squadra. Ciononostante, Ralf Rangnick continua a non considerarlo idoneo al suo progetto tattico. Per questo il brasiliano rimane in lista trasferimenti. Su di lui, oltre al solito Psg e alla Fiorentina, c’è il Benfica. In questo ultimo mese, Lucas proverà a convincere il club a trattenerlo, ma gli spazi di manovra sembrano ridotti. Il brasiliano quasi certamente verrà offerto come contropartita per arrivare a giocatori più in linea con il progetto del manager tedesco.

Davide Luciani

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending