Connect with us

BetCafe24

Richiesto da tre club di Serie A: dove andrà a giocare Sebastiano Esposito

Pubblicato

|

Il suo talento non è in discussione, ma per esprimerlo a pieno ha bisogno di giocare continuità. Lo sa l’Inter e lo sa soprattutto Sebastiano Esposito, attaccante classe ’02 che quest’anno ha collezionato 179 minuti in 5 presenze in Serie A realizzando anche un gol. Le qualità del giovane nativo di Castellammare di Stabia sono evidenti, ma il ruolo di quinta punta alla corte di Antonio Conte di certo non può favorirne l’esplosione. Ecco perché l’idea è quella di lasciare, seppur in maniera momentanea, l’Inter. E in Italia le pretendenti non mancano.

Sebastiano Esposito al Parma (50%)

In questo momento il club più vicino all’acquisto di Sebastiano Esposito è il Parma. I rapporti tra i ducali e l’Inter sono ben più che ottimali. Tra le due società c’è una collaborazione che va avanti da anni e questo può favorire l’asse per l’attaccante. La volontà del Parma, però, sarebbe quella di evitare un nuovo caso Kulusevski; ovvero prendere un calciatore in prestito, valorizzarlo e poi ritrovarsi con un pugno di mosche in mano. Ecco perché con l’Inter si discute per una trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto e contro riscatto a favore dei nerazzurri.

Ipotesi prestito al Verona (30%)

In seconda battuta per Esposito c’è l’Hellas Verona. Gli scaligeri con Juric in panchina hanno mostrato di essere particolarmente bravi a valorizzare i giovani talenti. Inoltre, a differenza del Parma, il Verona si accontenterebbe si un prestito secco. Formula preferita dall’Inter.

Sebastiano Esposito all’Atalanta (20%)

Altra società sulle tracce dell’attaccante classe ’02 è l’Atalanta. A dire il vero, fino a qualche settimana fa, i bergamaschi erano in pole position per assicurarsi le prestazioni di Esposito. Il problema è sorto sulla formula del trasferimento richiesto: la dimensione raggiunta dalla Dea non prevede l’acquisto di calciatori “soltanto” in prestito. L’Atalanta è una società sana, che cede e reinveste su giovani di belle speranze. Ecco perché l’intenzione sarebbe quella di rilevare il cartellino del calciatore. Ipotesi al momento non presa in considerazione dall’Inter, che per il momento ha frenato sul trasferimento. Eppure si sa, le vie del calciomercato sono infinite e quindi mai dire mai.

sebastiano esposito

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending