Connect with us

Football

Juventus-Atalanta 1-0: vittoria interna numero 18 per i bianconeri | Highlights

Pubblicato

|

Padoin, con la maglia della Juventus

FINITA ALLO JUVENTUS STADIUM, JUVENTUS BATTE ATALANTA 1 A 0!

93′ – Tevez si divora il 2 a 0 solo davanti a Consigli!

85′ – Festa completata allo Stadium, entra Simone Pepe dopo quasi due anni di inattività per infortunio

75′ – Brutto colpo per Yepes che sul gol di Padoin ha subito un forte colpo al volto. Al suo posto Nika

70′ – JUVE IN VANTAGGIO!! PADOIN!! Gran palla di Pogba, Tevez lascia sfilare al limite dell’area dove arriva Padoin che con un destro preciso batte Consigli!! 1-0 

66′ – Tripla occasione Juve!! Prima conclusione di Quagliarella, poi Pogba, poi Tevez! Sempre decisivo Consigli!!

65′ – Entra Carlitos Tevez al posto di Osvaldo. Boato dello Stadium

63′ – Osvaldo vicino al gol! Gran palla filtrante di Quagliarella, Osvaldo uncina il pallone che però non inquadra lo specchio della porta di Consigli

62′ – Ci prova Pogba da 20 metri sfoderando un destro potente che va alto di poco sopra la traversa atalantina

57′ – Si scalda Carlitos Tevez che dovrebbe entrare a breve per continuare la sua rincorsa a Ciro Immobile per la classifica cannonieri

54′ – Juve che prova ad alzare il ritmo sfruttando la sua qualità nel palleggio

47′ – Subito occasione per Quagliarella che dopo uno splendido scambio stretto con Osvaldo e Peluso calcia altro sopra Consigli

46′ – Cambio nella Juve, dentro Quagliarella fuori Giovinco

FINE PRIMO TEMPO, JUVENTUS-ATALANTA 0-0

43′ – Tante iniziative personali e molti errori nella Juve che quest’anno allo Juventus Stadium ha collezionato solo vittorie

32′ – Partita che viaggia su ritmi blandi anche a causa delle scarse motivazioni delle due squadre

24′ – Grande occasione per Osvaldo che su cross dalla tre quarti incorna sul secondo palo chiamando Consigli ad una grande parata

23′ – Il clima di festa permette agli orobici qualche opportunità in più concessa dai bianconeri. Bonaventura è pericolo fermato sul più bello però da Lichsteiner

18′ – L’Atalanta sta crescendo e prende col passare dei minuti le misure ad una Juve intraprendente

14′ – Ci prova anche Osvaldo dopo l’ennesima combinazione rapida con Giovinco: palla alta ma che intesa tra i due attaccanti bianconeri!

9′ – Intervento molto sospetto di Denis nella sua area di rigore: cross basso di Giovinco che viene intercettato in scivolata dall’attacante argentino molto probabilmente con un braccio

5′ – Prima occasione per la Juve con Giovinco che calcia potente dai 25 metri, palla di poco a lato!

4′ – Juve subito aggressiva con l’Atalanta che non riesce a impostare

2′ – Bolgia allo Juventus Stadium per festeggiare il terzo scudetto consecutivo dei bianconeri

1′- Partiti, inizia Juventus-Atalanta!

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI JUVENTUS-ATALANTA

JUVENTUS (3-5-2): 30 Storari, 15 Barzagli, 5 Ogbonna, 3 Chiellini; 26 Lichtsteiner, 20 Padoin, 8 marchisio, 6 Pogba, 13 Peluso; 18 Osvaldo, 12 Giovinco

ATALANTA (4-4-1-1): 47 Consigli; 6 Bellini, 3 Lucchini, 33 Ypes, 28 Brivio; 77 Raimondi, 18 Baselli, 17 Carmona, 10 Bonaventura; 11 Moralez; 19 Denis

Lo spumante è in ghiaccio da tempo, finalmente è arrivato il tempo di stapparlo. La pesante sconfitta ieri della Roma sul campo del Catania ha consegnato ufficialmente lo scudetto nelle mani della Juventus, che stasera dovrà aspettare solo i 90 minuti del match contro l’Atalanta prima di poter iniziare i festeggiamenti nello stadio di casa per il 30esimo scudetto. Nerazzurri già salvi già tempo ma fuori dalla lotta Europa League contro bianconeri già matematicamente campioni d’Italia: la partita senza obiettivi per entrambe le squadre potrà senza dubbio significare spettacolo e poca attenzione a non prendere gol. A beneficiarne saranno sicuramente i tifosi bianconeri, che per l’occasione hanno naturalmente fatto il tutto esaurito.

Juventus-Atalanta: Agnelli e Conte pronti a festeggiare il terzo scudetto insieme

Juventus-Atalanta: Agnelli e Conte pronti a festeggiare il terzo scudetto insieme

STATISTICHE – L’ultima vittoria della Dea sul campo della Juve è del 2001, da allora 16 successi per i torinesi e due pareggi. In casa la Juventus ha vinto tutte le partite della serie A quest’anno, non perdendo allo Juventus Stadium addirittura dal gennaio 2013

PROBABILI FORMAZIONI – Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Marchisio, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. Atalanta (4-4-2): Consigli; Benaloune, Yepes, Stendardo, Del Grosso; Estigarribia, Baselli, Carmona, Bonaventura; De Luca, Denis.

QUOTE SCOMMESSE SNAI – La vittoria per gli uomini di Conte è quotata a 1,2o, il pareggio si gioca a 6,50 mentre la vittoria nerazzurra che rovinerebbe la festa alla Juve è quotata a 13.

Live testuale a partire dalle 20.40 a cura di Andrea Bonfantini

Jacopo Gino

Classe '94, studente presso la facoltà di giurisprudenza di Torino. Aspirante giornalista, cerco di unire qualità nella scrittura, nuove idee e, quando serve, una buona dose di ironia. Perché leggermi? Perché non scrivo mai cose banali e cerco sempre di proporre nuovi spunti interpretativi sui temi di cui parlo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER