Orazio Rotunno

Nainggolan & “figli”: le frasi celebri del calcio

Nainggolan & “figli”: le frasi celebri del calcio

L'uscita di Nainggolan ripresa furbescamente da due tifosi è solo l'ultima di una lunga serie di espressioni ben più note nella storia del pallone

Un video “rubato“, espressione più che mai ad hoc visto il contenuto delle parole. Nainggolan che viene ripreso mentre parla con due tifosi, sintesi: “la Juve ruba, la odio“. Uno dei tanti motivetti che vedono le due squadre protagoniste loro malgrado, dal “mai alla Juve” di Capello alle quattro dita di Totti dopo un 4-0 […]

Share Button
 Orazio Rotunno

I 5 “falegnami” del calcio: una storia fatta da eroi

I 5 “falegnami” del calcio: una storia fatta da eroi

Bastone e carota, non proprio. Scopriamo chi sono i peggiori "falegnami" del calcio, dalla faccia pulita. Comanda Chiellini

Quante volte nelle partite di calcetto dei campi di periferia, o ancor meglio per strada, venivamo presi a legnate ed il secondo dopo ci vedevamo tendere una mano con la faccia mortificata per fingere al meglio delle ipocrite scuse. Anche questo, se non soprattutto, è calcio: botte da orbi, la legge del più forte, tutto […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Sharapova come Mosè: il mondo diviso in due dalla siberiana

Sharapova come Mosè: il mondo diviso in due dalla siberiana

La Sharapova è tornata a Stoccarda dopo 15 mesi di stop: il mondo del tennis è però spaccato in due circa la wild card concessa

Maria Sharapova è tornata dopo 15 mesi forzati di stop, causa doping, ma al primo torneo dal suo come back è già in semifinale. Ha superato avversarie come la nostra Vinci e la connazionale Makarova, domani si giocherà il penultimo atto del Wta di Stoccarda. Quello tedesco è uno dei pochissimi tornei che hanno concesso […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Juve, ora o mai più: oltre il Monaco per il Principato

Juve, ora o mai più: oltre il Monaco per il Principato

L'impresa della Juve contro il Barcellona non può essere sprecata: sotto con il Monaco per sognare dopo 21 anni la Champions League

Un Barcellona rimasto a secco per 180 minuti, Suarez, Messi e Neymar incapaci di bucare la più forte difesa del mondo. Dunque, temere Mbappe, Lemar e Falcao si può? paradossalmente sì e forse anche più della storica MSN blaugrana. Perchè questi ragazzacci giunti in semifinale di Champions League non hanno nulla da perdere, perchè non […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Scandalo Real, Bayern scippato: Ancelotti, ladri in “casa”

Scandalo Real, Bayern scippato: Ancelotti, ladri in “casa”

Il Bayern Monaco è a casa, passa il Real Madrid. Questo è l’esito del ritorno dei quarti di finale di Champions League giocati al Santiago Bernabeu. I protagonisti sono stati tanti, ma anche nella pacata Germania, per una volta, si è un po’ tutti italiani: colpa di Kassai e della sua terna, rea di aver […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Juve, cosa hai fatto: Barça alla deriva, Messi fantasma

Juve, cosa hai fatto: Barça alla deriva, Messi fantasma

La partita perfetta, la Juve schianta il Barça ed ipoteca le semifinali di Champions League: un altro Psg è impensabile

L’ultima volta che si era parlato di partita perfetta, inerente ad una squadra italiana capace di annichilire in Europa una big, era il lontanissimo 2007 e per la precisione Milan-Manchester United 3-0. Stesso risultato che dieci anni dopo la Juve rifila al Barça, che per la seconda volta di fila in trasferta prende una goleada […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Federer, il riposo del Re: a Parigi per la n.1

Federer, il riposo del Re: a Parigi per la n.1

Roger Federer è sempre più Re. Nadal è battuto, per la quarta volta di fila: il sogno è riprendersi Wimbledon e la n.1, dopo il lungo riposo

“E il settimo giorno si riposò…“, se lo fece Lui può permetterselo anche Roger Federer no? Si scherza, onde evitare accuse di blasfemia. Il Re ha vinto anche a Miami, dopo aver vinto anche ad Indian Wells ed anche agli Australian Open. Non gli riusciva un simil’ triplete dal lontano 2006, era un giovane 26enne […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Fognini, la Florida ti ama: ora Nadal, con Vieri tifoso

Fognini, la Florida ti ama: ora Nadal, con Vieri tifoso

Un torneo magnifico in quel di Miami riporta Fognini sulle prime pagine, questa volta per meriti sportivi. Adesso la semifinale con Nadal

Fabio Fognini vola in semifinale nel Masters 1000 di Miami, per la prima volta sul cemento e la seconda volta in carriera. Alla soglia dei 30 anni per il ligure sembra giunto il momento della maturità: lo si è detto tante volte, ma il cambio di allenatore e il torneo in corso sembrano poter pensare […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Rombo tricolore: Giovinazzi, Ferrari e Moto Gp all’italiana

Rombo tricolore: Giovinazzi, Ferrari e Moto Gp all’italiana

Una domenica straordinaria per l'Italia: dal successo della Ferrari al debutto del pugliese fino al podio azzurro nelle moto

Una domenica bestiale, maledettamente e beatamente dipinta di bianco, rosso e verde. Soprattutto del secondo dei colori elencati: rosso come la Ferrari di Vettel che taglia per primo la bandiera a scacchi in Australia, come la tuta da terzo pilota di Giovinazzi debuttante con la Sauber e rossa come la Ducati di un Dovizioso secondo […]

Share Button
 Orazio Rotunno

Barcellona 6 1 spettacolo: Psg umiliato

Barcellona 6 1 spettacolo: Psg umiliato

La più clamorosa delle rimonte nella storia del calcio: il Barcellona annienta il Psg quando ormai sembrava finita

La più grande rimonta di tutti i tempi. Il Barcellona elimina il Psg, ma non lo fa quando tutti ormai ci credevano, sul 3-0. Un thriller che nemmeno il più folle degli sceneggiatori avrebbe potuto elaborare. E invocare errori arbitrali a parziale giustificazione di una rimonta che non si doveva subire, è ancor più umiliante. […]

Share Button