Matteo De Angelis

Chelsea, dopo Hazard arriva anche Hulk

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

LONDRA, 30 MAGGIO 2012 – Due giorni di fuoco in casa Chelsea: dopo l’arrivo del belga Hazard, è vicinissimo Hulk. L’accordo infatti sembra proprio essere in dirittura d’arrivo: Roman Abramovich verserà nelle casse del Porto 50 milioni di euro per assicurarsi l’ingaggio dell’attaccante brasiliano. 

HULK AL POSTO DI DROGBA – Alla faccia del fair play finanziario. Il presidente del Chelsea non sembra badare a spese per rinforzare la rosa della squadra neo campione d’Europa. Data per scontata la partenza dell’ivoriano Drogba, la società non ha perso tempo e si è subito messa all’opera per sostituire il bomber che da otto stagioni milita con i Blues. La scelta è ricaduta sul brasiliano Givanildo Vieira de Souza, ai più noto come Hulk, l’attaccante capace di realizzare 52 gol in 96 presenze con il Porto. Nonostante il giocatore brasiliano sia protetto da tasse sul cartellino e clausole rescissorie “fantasmagoriche” (per una cifra che si aggira intorno ai 100 milioni di euro) il club lusitano sembra ormai rassegnato a veder partire il loro gioiellino, anche per via della volontà del giocatore che preferirebbe giocare in scenari più importanti.

UN MERCATO EXTRALUSSO – Se per Hulk sembra ormai solo questione di ore perchè l’affare si chiuderà alla cifra di 50 milioni di euro, è ufficiale invece l’acquisto del talento belga Eden Hazard. E anche in questo caso le cifre di cui si parla sono elevatissime: sono serviti infatti 40 milioni di euro al Chelsea per sbaragliare la concorrenza delle due squadre di Manchester. E’ stato lo stesso calciatore a confermare la trattativa: sul social network “Twitter” infatti il giovane belga pare abbia scritto: “firmo per i vincitori della Champions League”. Miglior giocatore del campionato francese nelle ultime due stagioni , già 27 presenze in nazionale nonostante abbia solo 21 anni, Hazard andrà a rinforzare la squadra del Chelsea, la quale si candida prepotentemente ad un posto di assoluto primo piano per la prossima Premier League. Il Chelsea ha già fatto capire chi sarà la padrona di questa sessione estiva di trasferimenti: Hulk a 50 milioni, 40 milioni per Hazard e altri 8 milioni già sborsati per Marko Marin. E siamo solo agli inizi.

a cura di Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *