Matteo De Angelis
No Comments

Ligue 1: Marsiglia-Bordeaux 2-2, il Lione impatta con il Lorient

Ligue 1: Marsiglia-Bordeaux 2-2, il Lione impatta con il Lorient
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Marsiglia-MonacoTerminati da poco i primi due posticipi domenicali della 19a giornata di Ligue 1. Il Lione impatta per 2-2 con il Lorient e resta a due punti di distacco dagli avversari di turno, mentre il Marsiglia rimonta da 0-2 a 2-2 contro il Bordeaux e resta in corsa per l’Europa. Ecco nel dettaglio la sintesi dei due match.

LORIENT-LIONE 2-2 – Allo ‘Stade de Moustoir’ il Lorient ospita il Lione nel posticipo domenicale delle 17. I padroni di casa, cinque vittorie e un solo pareggio nelle ultime sei gare, sono in assoluto la squadra più in forma del campionato. Il Lione invece, fermo a 24 punti in classifica, cerca una vittoria che gli permetterebbe di rientrare in corsa per un posto in Europa League. Sono proprio gli ospiti ad andare in vantaggio al 21′ con Grenier, bravo a sfruttare un assist al bacio di Gourcuff. Nella ripresa i padroni di casa tentano di reagire, ma lasciano ampi spazi al contropiede avversario. E così al 50′ Gomis realizza la rete dello 0-2 che sembra chiudere il match. Il Lorient non ci sta: dopo aver subito una sola rete negli ultimi sei match gli arancio-nero sono sotto di due reti davanti al proprio pubblico. Ci pensa allora bomber Aboubakar al 60′ a riaprire i giochi, realizzando il suo decimo centro in campionato e scavalcando Falcao al terzo posto nella classifica marcatori. Il Lorient spinge, il Lione soffre e resiste. Quando gli ospiti sembrano ormai sicuri del successo arriva al 94′ la rete beffa di Traore che fissa il risultato sul definitivo 2-2 e permette al Lorient di continuare la propria striscia di risultati utili consecutivi.

MARSIGLIA-BORDEAUX 2-2 – Scoppiettante 2-2 al ‘Velodrome’ tra Marsiglia Bordeaux nel posticipo delle 14. Di fronte due squadre dallo stato di forma opposto: il Marsiglia, un solo punto nelle ultime tre gare, ha subito un brusco stop dopo una striscia di risultati positivi; il Bordeaux invece, dopo un avvio di stagione difficile, è reduce da quattro vittorie consecutive e la scorsa settimana ha sorpassato proprio il Marsiglia in classifica. La gara è divertente fin dalle prime battute, con gli ospiti che sbloccano il risultato alla mezz’ora grazie alla quinta rete stagionale di Jussie. Nella ripresa l’OM prova a reagire, ma i Girondini sono spietati e cinici e al 66′ trovano la rete del raddoppio con Maurice-Belay. La gara sembra praticamente conclusa, al ‘Velodrome’ iniziano a priovere fischi da parte dei tifosi di casa. Il Marsiglia ha però un sussulto d’orgoglio e sorprende anche i supporter più ottimisti: Romao al 73′ accorcia le distanze, sessanta secondi più tardi bomber Gignac realizza la rete del definitivo 2-2. Si interrompe così la striscia di vittorie del Bordeaux, che resta comunque al quarto posto in classifica a quota 31 punti. Il Marsiglia rimanda ancora l’appuntamento con il successo, ma resta comunque in piena lotta per la zona Europa League.

Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *