Simone Gianfriddo
1 Comment

Eurosport emigra via da Sky, o forse no

Dopo le notizie di un divorzio imminente, Sky ed Eurosport continueranno insieme ancora fino al 31 gennaio; il futuro tra rinnovo e Mediaset

Eurosport emigra via da Sky, o forse no
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Eurosport- Sky, divorzio in vista

Eurosport- Sky, divorzio in vista

 Dopo la notizia di qualche giorno fa che dava per imminente l’addio del canale Eurosport dalla piattaforma satellitare di Robert  Murdoch a partire dal 31 Dicembre 2013, pare che le due parti abbiano trovato un “mini” accordo di rinnovo fino al 31 gennaio prossimo; durante tale periodo i due broadcoast avranno modo per discutere circa il rinnovo del loro accordo.

In caso contrario, il diritto esclusivo  delle programmazioni Eurosport 1 e 2  passerà a Mediaset Premium, che ha già iniziato a trasmetterle dal 1 Novembre scorso e che potrebbe così “vendicarsi” dopo che lo stesso Sky riuscì ad ottenere l’esclusività del  Motomondiale proprio a discapito dell’emittente di Cologno Monzese.

RIVOLUZIONE SKY – Dopo l’esclusione dei canali culturali  Marcopolo, Alice e Leonardo ( con conseguente disputa  legale con la Holding televisiva Lt Multimedial) , sembra che Sky stia vivendo una rivoluzione  anche in ambito sportivo; se dal punto di vista calcistico può  appagare i propri abbonati  grazie all’aggiunta dei canali Fox Sports e Fox Sports plus che hanno permesso la visione di molti campionati stranieri prestigiosi, gli appassionati di tennis avranno di che ridire visto che a causa dell’ipotizzabile addio ad Eurosport, non potranno più godersi ben tre dei quattro grandi Slam stagionali: Roland Garros, U.S Open e Australian Open.

UN’OFFERTA TROPPO BASSA – Come mai Sky ed Eurosport hanno deciso di non proseguire la loro collaborazione? I motivi potrebbero risalire  proprio al recente accordo tra il canale sportivo  e Mediaset Premium; non avendo più l’esclusiva,  Sky, al momento del rinnovo contrattuale, avrebbe avanzato un’offerta minore rispetto al passato  che ha determinato il non raggiungimento dell’accordo tra le due parti.

LA RIVOLTA DEGLI ABBONATI – Gli abbonati però non ci stanno, e hanno già provveduto alla mobilitazione via Facebook dove è stato creato in questi giorni il gruppo ” Contro la chiusura dei canali Eurosport da Sky”; tale malcontento è stato recepito anche da Murdoch che starebbe pensando di tornare sui suoi passi e offrire nuovamente il sevizio ai propri clienti.

Ma la faida Mediaset-Sky non finisce  qui e potrebbe continuare senza esclusione di colpi;  nei prossimi mesi, infatti, in ballo ci saranno i diritti per l’esclusività  del campionato italiano di calcio di Serie A, inerente   il triennio 2015-18. Vedremo se il colosso americano riuscirà a mantenere il suo “monopolio”  o debba necessariamente cedere qualcosa al nuovo progetto Mediaset.

Simone Gianfriddo 

Share Button

One Response to Eurosport emigra via da Sky, o forse no

  1. mario grassi 1 gennaio 2014 at 18:51

    se sky perde i due canali di eurosport sarebbe una grave mancanza di rispetto per quei sportivi che pagano l’abbonamento per assicurarsi gli sport piu’ popolari (vedi ciclismo,tennis,sci ecc.) sarebbe un danno economico ! perché continuerebbero a pagare l’abbonamento a sky avendogli tolto eurosport 1 e 2 !!! QUESTO NON E’ CORRETTO E UMANAMENTE INGIUSTO !!! SPERIAMO CHE TUTTO SI RISOLVA ALTRIMENTI USCIREMO DALLA PIATTAFORMA SKY A FAVORA DI MEDIASET PREMIUN ! SALUTI E AUGURI A TUTTI.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *