Enrico Steidler
No Comments

Premier League, il punto sulla 16.ma giornata

City a valanga sull’Arsenal capolista, poker del Liverpool a White Hart Lane, Everton e Chelsea avanti tutta. In coda punti preziosi per il Cardiff, West Bromwich in caduta libera

Premier League, il punto sulla 16.ma giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Cinque squadre (Arsenal, Liverpool, Chelsea, City ed Everton) in quattro punti, 30 gol – di cui quasi un terzo (9) nel big match dell’EtihadReds e Toffees a tutto gas come ai bei tempi (9 reti complessive anche per loro), giocate da cineteca e un capocannoniere – Luis Suarez – già a quota 17, roba da non credere. Sembra scritta da Alfred Hitchcock la sceneggiatura di questa Premier League: la suspense, infatti, regna sovrana, i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo e tutti – esclusi, forse, solo i Villans e lo Swansea – sono concretamente indiziati di qualcosa, che sia il titolo, la retrocessione, la zona Champions o l’Europa League.

David Silva (Manchester United)

David Silva (Manchester City)

TOP PLAYER… – Se continua così fino alla fine, la 116.ma edizione del massimo campionato inglese (22.ma della Premier) verrà ricordata come una delle più appassionanti e spettacolari della storia del calcio d’oltremanica e non solo, una stagione illuminata da stelle di primissima grandezza (El “Kun” Agüero, Daniel Sturridge, gli evergreen Gerrard e Lampard, Mesut Özil, il factotum da urlo Wayne Rooney, Lukaku, Silva, Ramsey, ecc., ecc., alieno uruguagio a parte, naturalmente) e impreziosita dalle magie di interpreti meno acclamati ma altrettanto talentuosi e decisivi (Mirallas, Rémy e Jay Rodriguez solo per dirne tre). E lunedì prossimo c’è Arsenal-Chelsea

Roberto Martinez, tecnico dell'Everton

Roberto Martinez, tecnico dell’Everton

…E TOP TRAINER – Quel che luccica, tuttavia, non è solo in campo ma anche intorno, basti pensare agli allenatori. Dopo un anno di autentica passione, Brendan Rodgers (Liverpool) ha finalmente messo a punto un meccanismo quasi perfetto, una macchina da gol e spettacolo che potrebbe rivelarsi vincente: determinanti, sotto questo aspetto, saranno il logorio “europeo” degli avversari e – diciamolo – tanta buona sorte. Non meno encomiabile il lavoro del suo dirimpettaio Roberto Martinez (Everton), protagonista di un mezzo miracolo sulla panchina del Wigan l’anno scorso (tenuto in vita fino all’ultima giornata in campionato e portato al trionfo in FA Cup) e ora autentico faro di una squadra solidissima – solo una sconfitta finora, miglior difesa della Premier insieme a quella del Southampton – e sempre pericolosa quando attacca.

A proposito di reparti offensivi, nessuno batte Manuel Pellegrini (Manchester City) e la sua insaziabile creatura: 47 gol dopo 16 giornate, quasi 3 a partita, chapeau! Sarà, forse, che la sua è la squadra più forte del torneo, come da mesi sostiene quel volpone di Mourinho, ma lo score dei Citizens è davvero sensazionale, e il pregio è chiaramente anche nel manico. Basta la parola (manico) e il pensiero (ri)vola subito allo Special One (Chelsea), che come al solito non incanta – anche la vittoria sul Crystal Palace penultimo in classifica ha fatto storcere il naso ai buongustai e non solo – ma intanto è lì, a due passi dalla vetta: ora la pressione del big match dell’antivigilia si fa sentire molto più sulle spalle del mago Arsène (Arsenal) che sulle sue, e lo sgambetto è nell’aria. Staremo a vedere.

RISULTATI 16.ma GIORNATA

Manchester City-Arsenal 6-3
West Ham-Sunderland 0-0
Chelsea-Crystal Palace 2-1
Everton-Fulham 4-1
Cardiff-West Bromwich 1-0
Newcastle-Southampton 1-1
Hull-Stoke 0-0
Norwich-Swansea 1-1
Aston Villa-Manchester United 0-3
Tottenham-Liverpool 0-5

CLASSIFICA

Pos.

Squadra

Punti

G

V

N

P

GF

GS

Diff. 12/13

1

Arsenal

35

16

11

2

3

33

17

+11

2

Liverpool

33

16

10

3

3

39

18

+11

3

Chelsea

33

16

10

1

3

33

18

+4

4

Manchester City

32

16

10

2

 4

47

18

-1

5

Everton

31

16

8

7

1

27

15

+5

6

Newcastle

27

16

8

3

5

21

22

+10

7

Tottenham

27

16

8

3

5

15

21

+1

8

Manchester United

25

16

7

4

5

25

19

-14

9

Southampton

24

16

6

6

4

20

15

+9

10

Swansea

20

16

5

5

6

22

21

-3

11

Aston Villa

19

16

5

4

7

16

21

+4

12

Hull

19

16

5

4

7

13

19

In Championship

13

Stoke City

18

16

4

6

6

15

20

-5

14

Norwich

18

16

5

3

 8

15

29

-4

15

Cardiff

17

16

4

5

7

12

22

In Championship

16

West Bromwich

15

16

3

6

7

17

22

-11

17

West Ham

14

16

3

5

8

13

19

-8

18

Crystal Palace

13

16

4

1

11

11

24

In Championship

19

Fulham

13

16

4

1

11

15

30

-7

20

Sunderland

9

16

2

3

11

12

30

-7

 

PROSSIMO TURNO

Sabato 21 dicembre

Liverpool-Cardiff (13.45)
Sunderland-Norwich (16.00)
Crystal Palace-Newcastle
Manchester United-West Ham
Fulham-Manchester City
Stoke-Aston Villa
West Bromwich-Hull (18.30)

Domenica 22 dicembre

Southampton-Tottenham (14.30)
Swansea-Everton (17.00)

Lunedì 23 dicembre

Arsenal-Chelsea (21.00)

CLASSIFICA MARCATORI

17 Luis Suarez (Liverpool)
13 Sergio Agüero (Manchester City)
9 Daniel Sturridge (Liverpool)
8 Loïc Rémy (Newcastle)
8 Wayne Rooney (Manchester United)
8 Aaron Ramsey (Arsenal)
8 Romelu Lukaku (Everton)
8 Yaya Touré (Manchester City)

CLASSIFICA ASSIST

7 Mesut Özil (Arsenal)
6 Steven Gerrard (Liverpool)
6 Aaron Ramsey (Arsenal)
5 Wayne Rooney (Manchester United)
5 Kevin Mirallas (Everton)
5 Pablo Zabaleta (Manchester City)

Enrico Steidler

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *