Giuseppe Folchini
1 Comment

Silvio Berlusconi a Europe 1: “se mi arrestano ci sarà la rivoluzione”

Prima intervista a Silvio Berlusconi, dopo la decadenza. Il Cavaliere non lascia la politica ed già in clima elettorale: "se mi arrestano, sarà rivoluzione"

Silvio Berlusconi a Europe 1: “se mi arrestano ci sarà la rivoluzione”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

IL CAVALIERE NON  MOLLA-Sono qui ! Sono ancora al lavoro , pieno di vita ” – così esordisce Silvio Berlusconi all’ emittente francese Radio Europe 1, ospite speciale di Jean Pierre Elkabbach, al quale ha concesso la prima intervista dopo la decadenza al Senato. Il messaggio è chiaro, il Cavaliere non si ritira dalla vita pubblica. Attualmente non  può candidarsi alle  elezioni europee del 24 maggio, dove avrebbe voluto trovare una nuova vita .

REVISIONE DEI PROCESSI-Spero di poter arrivare alle elezioni avendo già ottenuto la revisione dei miei processi – spiega Berlusconi- ..ho due possibilità: la revisione in Italia e il ricorso alla Corte del Lussemburgo “. Il Cavaliere aggiunge di essere assolutamente sicuro di essere assolto al termine delle revisioni.  ” Non sarò candidato, vediamo se potrò mettere il mio nome sul simbolo elettorale “.

CAMPAGNA ELETTORALE-Io sarò ancora il presidente del mio partito -Forza Italia , ndr  -e abbiamo intenzione di convincere i 24 milioni di elettori italiani che non si sono mobilitati per la sinistra”..Chiediamo che le elezioni nazionali italiane si tengano lo stesso giorno delle elezioni europee del 24 maggio “. Giudizio severo per il governo Letta: “Penso che questo governo non ha mantenuto le promesse “, pronosticando (o auspicando?) una breve durata dell’esecutivo..

Silvio Berlusconi: prima intervista post decadenza

Silvio Berlusconi: prima intervista post decadenza

UN COLPO DI STATO. NON FUGGIRO’ DALL’ITALIA- L’ex senatore ribadisce che la decadenza dal Senato, lo scorso il 27 novembre , è stato un ” colpo di stato “ . Insinuando una tesi complottista, perché “nel 1992 i comunisti, hanno avuto l’opportunità di prendere il potere in modo permanente, ed io l’ho impedito “. Sono in una situazione di debolezza personale “, ha ammesso l’ex presidente la cui immunità  parlamentare è stato revocata . ” Il mio telefono potrebbe essere sotto controllo”. “Non ho il passaporto ma io amo il mio paese, e non posso finire la mia avventura umana di patriota e statista , fuggendo dall’Italia ” . “

SE MI ARRESTANO, CI SARA’ LA RIVOLUZIONE-Io non ho paura di niente -risponde Silvio Berlusconi, incalzato dall’ intervistatore-” Non puoi togliere la libertà a chi  sta facendo una campagna elettorale. Sarà molto difficile, mettermi in galera perché avrò una grande maggioranza politica nelle prossime elezioni . Non ho paura di essere arrestato perché se lo faranno, in Italia ci sarà una rivoluzione “.

IL BUNGA BUNGA. TUTTO NORMALE- A proposito della sua condanna per frode fiscale , Silvio Berlusconi si è difeso ribadendo che è uno dei maggiori contribuenti dello  Stato . Sul processo Ruby e il famigerato “bunga bunga”: E’ una cosa montata dalla giustizia, per condannarmi hanno bisogno di dire queste cose. Le serate erano assolutamente normali, non ho mai visto un gesto non dico di sesso ma soltanto non elegante, in casa mia. Ma per i giudici, se qualcuno dice qualcosa contro me è sincero, se parla a mia discolpa si tratta di falso”.

EMENDAMENTO AD PERSONAM- Intanto secondo un indiscrezione de La Repubblica, spunta un emendamento – presentato da Forza Italia in commissione Giustizia- che limiterebbe di molto la possibilità di arrestare chi ha più di 75 anni. Più precisamente si tratterebbe di vietare la custodia cautelare per chi ha superato quell’età (e Berlusconi ne ha 77).

Giuseppe Folchini

 

Share Button

One Response to Silvio Berlusconi a Europe 1: “se mi arrestano ci sarà la rivoluzione”

  1. enrico 12 dicembre 2013 at 23:47

    Se lo arrestano scoppia la festa, altro che rivoluzione!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *