Vincenzo Galdieri
1 Comment

Calciomercato Milan, svolta Perin: è lui il portiere del futuro

Il progetto giovani di casa Milan continua: l'obiettivo è adesso mirato sul portiere di proprietà del Genoa, prossimo 'craque' del mercato

Calciomercato Milan, svolta Perin: è lui il portiere del futuro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Perin, obiettivo del Milan

Mattia Perin, obiettivo del Milan

La storia dei portieri in casa Milan è quantomai strana. Un lungo andirivieni, senza mai arrivare ad un punto. Tra tutti quelli che si sono alternati tra i pali in maglia rossonera nell’ultimo decennio, l’unico che ha convinto è Abbiati: ed infatti, in un modo o nell’altro , il posto da titolare è quasi sempre stato affidato a lui. Ma adesso pare sia arrivato il momento di cambiare. Il progetto di ringiovanimento della rosa, dall’anno prossimo, riguarderà anche il ruolo del Numero 1. 

Si ripartirà da Gabriel, talento brasiliano che però ancora non sembra pronto al 100%. Ecco perchè l’idea di fare un investimento corposo sta prendendo sempre più piede. L’obiettivo è lui, Mattia Perin, nuovo potenziale craque del calcio italiano. Il ragazzo sta stupendo in questo inizio di stagione col Genoa e se dovesse continuare cosi il salto in una big sarà cosa oltremodo probabile. Galliani vuole muoversi prima di tutti, forte anche dei grandi rapporti col Grifone. Riuscirà l’ad meneghino nell’ennesimo colpaccio?

BUFFON NO? MI PRENDO QUELLO DEL FUTURO – La storia dei portieri del Milan in realtà sarebbe potuta essere un’altra. Non è mistero che nell’estate 2006 si sarebbe dovuto trasferire in rossonero nientemeno che lui, Gianluigi Buffon. Erano d’accordo tutti, portierone compreso. Poi l’affare saltò: niente Milan, niente cambio di maglia. Ci fu il marasma di Calciopoli e Gigi non se la senti’ di lasciare una Juve in quel momento alla deriva: sliding doors, Buffon diventa bandiera bianconera e il Milan continua ad alternare questo e quello, col solito Abbiati che alla fine la spunta. Ma ai rossoneri è rimasto l’amaro in bocca per non aver preso il campione dei campioni. Per questo vuol provare a rifarsi stavolta: se non posso avere Buffon, mi prendo il Buffon del futuro. Perin è forte, fortissimo: l’unico portiere italiano ad oggi che lascia ben sperare per il dopo-Gigi, ammesso e non concesso che il dopo-Gigi sia vicino. Trattare col Genoa non sarà facile, ma i rossoneri non vogliono farsi trovare impreparati: si può spendere subito, anche più di 10 milioni. Il valore di Perin cresce partita dopo partita, meglio bloccarlo prima che sia troppo tardi. Anche perchè un altro matrimonio saltato poco prima dell’altare in stile Buffon, stavolta, non sarebbe proprio sopportabile.

 

Share Button

One Response to Calciomercato Milan, svolta Perin: è lui il portiere del futuro

  1. Giorgio 29 dicembre 2013 at 23:02

    Ma guardate che il Genoa non è mica un supermercato, eh? Che non appena spunta un talento, lo si da per al Milanjuveinter.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *