Vincenzo Galdieri

Pagelle Bologna-Juventus 0-2: il solito Vidal, welcome back Marchisio

Pagelle Bologna-Juventus 0-2: il solito Vidal, welcome back Marchisio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Altra grande prova dei bianconeri: sono sette le vittorie consecutive

La Juventus vince 2-0 col Bologna ed allunga momentaneamente sulla Roma. A segno il solito Vidal Chiellini. Ecco le Pagelle del match:

BOLOGNA

CURCI 7 (IL MIGLIORE) – Incolpevole sui gol, grandioso su Llorente, Quagliarella e Marchisio.

ANTONSSON 5 – Prova scialba, rischia anche l’espulsione.

MANTOVANI 6 – Tiene bene.

NATALI 5,5 – Senza infamia e senza lode.

GARICS 5 – Non affonda mai sulla fascia di propria competenza.

CRISTALDO 6,5 – Porta vivacità.

KHRIN 5 – Travolto dal centrocampo juventino.

PEREZ 5 – Non pervenuto.

LAXALT 6 – Prova a rendersi pericoloso.

MORLEO 6,5 – Qualche cross interessante e movimento per tutta la gara.

KONE 5 – Deludente.

DIAMANTI 6 – Sprazzi di classe alternati a pause.

BIANCHI 5,5 – Impegno ma poca sostanza.

ALIBEC sv

All. PIOLI 5,5 – Bologna arrendevole, troppo schiacciato in difesa.

JUVENTUS

BUFFON 6,5 – Para quando c’è da parare e soprattutto dopo la settima gara consecutiva senza subire gol supera il suo record personale d’imbattibilità risalente ad 11 anni fa: chapeau. Per uno che secondo alcuni dovrebbe essere in declino, niente male.

BARZAGLI 6 – Difende alla grande, con la consueta saggezza e sagacia tattica.

OGBONNA 6,5 – Prova da centrale che imposta superata a pieni voti. Non sbaglia nulla.

CHIELLINI 6,5 – Altra gara di livello condita col terzo gol stagionale. Perfetto.

ISLA 6,5 – Propositivo: sin dall’inizio corre e si muove bene, facendo anche qualche cross al bacio. Promosso.

VIDAL 7 (IL MIGLIORE) – Pronti via e segna subito con un inserimento perfetto condito da un tiro perfetto. Undicesimo gol stagionale, sempre più leader della squadra. Ad oggi è il più forte della Juve.

POGBA 6 – Cosi cosi da regista: imparerà.

MARCHISIO 6,5 – Finalmente reattivo, impegna varie volte Curci e corre per tutta la partita.

PELUSO 6,5 – Bene sia dietro che in fase offensiva: ottimo ritorno.

ASAMOAH 6,5 – Entra in partita alla grande, è pronto per Istanbul.

QUAGLIARELLA 6 – Bravissimo a difendere palla, meno in fase di non possesso.

VUCINIC 6 – Nemmeno il tempo di ambientarsi in campo che deve uscire.

LLORENTE 6 – Strepitoso come sempre in mezzo’ all’area, ma è meno freddo del solito.

TEVEZ 7 – Dribbling, rabbia agonistica ed assist: è un top player anche quando non segna.

All. CONTE 7 – Come le vittorie consecutive: 7. E senza prendere gol. L’impressione è che anche quest’anno in Italia non ce ne sia per nessuno.

Vincenzo Galdieri 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *