Massimiliano Riverso
No Comments

Bologna-Juventus 0-2: una Vecchia Signora cinica espugna il Dall’Ara

Conte si presenta con il 3-5-2: in attacco la coppia Vucinic-Quagliarella. Pioli risponde con il 3-4-2-1, Kone e Diamanti alle spalle di Bianchi

Bologna-Juventus 0-2: una Vecchia Signora cinica espugna il Dall’Ara
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Lo stadio Dall’Ara accoglie uno dei classici della Serie A, la sfida tra Bologna e Juventus.  Tutto confermato, non ci sono sorprese nei due schieramenti. Conte si presenta con il 3-5-2 rispolverando Isla e Peluso come esterni di centrocampo. In attacco la coppia composta da Vucinic e Quagliarella. Pioli risponde con il 3-4-2-1, Kone e Diamanti alle spalle dell’unica punta Rolando Bianchi. Ancora panchina per Laxalt e Cristaldo.

IL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ Si parte. La Juve ha battuto il calcio d’inizio
4′ Quagliarella ci prova dalla distanza, palla a lato
12′ Juventus in vantaggio: Gol di Vidal, con un destro sottomisura sull’uscita di Curci, Marchisio aveva appena sfiorato il gol.
17′ Destro di Quagliarella, che tira appena può, guadagna solo un angolo.
18′ Bella conclusione di Ogbonna, di prima su angolo messo in mezzo dalla destra. Palla fuori, a fondocampo.
25′ Bel sinistro su punizione di Diamanti, Buffon si rifugia in angolo respingendo con i pugni.
32′ Ammonito Mantovani per un fallo tattico su Vidal.
33′ Diamanti da 25 metri scalda i guantoni di Buffon che si rifugia in corner.
35′ Il Bologna protesta per un tocco in area di mano di Vucinic, ma non sembra volontario. Per Mazzoleni non è rigore.
Problema fisico per Vucinic, ad un ginocchio. Al suo posto entra Fernando Llorente.
41′ Isla ammonito per un mani volontario.
45′ Vidal ancora pericolosissimo, si allarga troppo al momento del tiro davanti a Curci.

Bologna-Juventus 0-1 a fine primo tempo. Bologna pericoloso con Diamanti, Juve ancora con Vidal

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo. Fuori un evanescente Perez, in campo Diego Laxalt
48′ Kone ci prova in acrobazia, niente da fare. Anche per la replica di Marchisio.
54′ La Juve gioca in orizzontale. Gestisce, più che insistere.
60′ Llorente ci prova di sinistro dal limite dell’area, Curci chiude in angolo
62′ Llorente ancora pericoloso, si gira e salta Natali, il suo destro è respinto da Curci, molto bravo.
64′ Sostituzione Bologna: entra Cristaldo. esce Garics
67′ Sostituzione Juventus: esce Peluso, entra Asamoah
69′ Quagliarella ha i crampi, al suo posto entra Tevez.
73′ Curci ferma Llorente, di piede fuori area, lo spagnolo era solo davanti a lui
74′ Sul capovolgimento di fronte, Cristaldo se ne va sulla destra, il suo diagonale finisce di poco a lato. Botta e risposta.
75′ Tevez pericoloso due volte, prima Curci respinge, poi l’argentino si ritrova fuorigioco
77′ Bel sinistro di Marchisio di mezzo volo, Curci alza sopra la traversa. Gara aperta e avvincente.
80′ Il Bologna sfiora il pari con Morleo, di testa, su assist di Diamanti. Palla larga, sottomisura.
Ammonito Marchisio, salterà la prossima gara contro il Sassuolo.
85′ Curci strepitoso. Ipnotizza Llorente, solo davanti a lui, respingendo il sinistro dello spagnolo.
89′ Corner di Tevez, stacco di Chiellini che non lascia scampo a Curci. Bologna-Juventus 0-2
91′ Marchisio a terra, ha preso un’altra botta. Non dovrebbe essere nulla di grave
Finisce il match al Dall’Ara.

Bologna-Juventus finisce 0-2. Una buona Juventus vince e convince, e si porta momentaneamente a più 6 sulla Roma

IL MINI PAGELLINO DI BOLOGNA-JUVENTUS

Top Juventus: Vidal, Peluso, Quagliarella Top Bologna Curci, Natali e Diamanti
Flop Juventus: Llorente, Isla Flop Bologna Bianchi, Perez e Antonsson

@MassiRiverso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *