Matteo De Angelis
No Comments

Ligue1, 16a giornata: crolla il PSG, Lille e Monaco riaprono il torneo

Clamoroso ko dei parigini in casa dell’Evian: per Ibra e compagni è la prima sconfitta in campionato

Ligue1, 16a giornata: crolla il PSG, Lille e Monaco riaprono il torneo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Il Monaco a 2 soli punti dal PSG sconfitto ad Evian

Il Monaco a 2 soli punti dal PSG sconfitto ad Evian

Succede quello che non ti aspetti nel turno infrasettimanale di Ligue 1. Il PSG infatti, impegnato in trasferta contro un Evian invischiato nelle zone calde di classifica, viene sconfitto 2-0 dai bianco-rosa e vede avvicinarsi prepotentemente Lille e Monaco. I Mastini continuano a stupire e battono nei minuti di recupero il Marsiglia nel big match di giornata, i ragazzi di Claudio Ranieri sbancano con un netto 0-3 Nizza. Ecco nel dettaglio il riepilogo della 16a giornata di Ligue 1.

CROLLA IL PSG, CAMPIONATO RIAPERTO – Chiunque avesse pensato che il campionato francese avesse già il proprio padrone indiscusso si sarà dovuto ricredere. Il PSG stecca clamorosamente la trasferta contro l’Evian e viene sconfitto per 2-0 dai padroni di casa: dopo un primo tempo senza reti, è N’Sikulu a regalare il vantaggio all’Evian al 75’. Con i parigini tutti in avanti alla ricerca del pari, all’87’ Sougou cala il bis e costringe Ibra e compagni al primo ko stagionale. Per l’Evian un successo inaspettato, ma assolutamente meritato: i bianco-rosa si allontanano così dalle zone calde di classifica. Approfittano della debacle della capolista le dirette inseguitrici Lille e Monaco. I Mastini superano 1-0 il Marsiglia nel big match di giornata grazie a una rete di Roux a tempo praticamente scaduto (92’) e si portano a una sola lunghezza di distanza dalla vetta della Ligue1. I monegaschi invece hanno vita facile in trasferta contro un Nizza in crisi nera: nello 0-3 finale vanno a segno James Rodriguez, Riviere e Ocampos. Il Monaco è ora a -2 dai rivali del PSG.

SOGNA IL NANTES, TONFO ST.ETIENNE – Sogna il Nantes: la squadra neopromossa supera 2-1 il Valenciennes e si porta a un solo punto di distanza dal quarto posto occupato dal Marsiglia. Inutile il vantaggio ospite di Saez al 52’, il Nantes si sveglia poco dopo e grazie ai gol di Bedoya e Aristiguieta ribalta il risultato. I Canarini, arrivati in Ligue 1 con il compito di salvarsi, sono in piena lotta per l’Europa. Sorpassato proprio dal Nantes il St.Etienne, sconfitto 3-1 in trasferta da un redivivo Rennes. Match assolutamente da dimenticare per i biancoverdi, praticamente assenti per tutti i novanta minuti. La doppietta di Romero e la rete di Alessandrini portano sul 3-0 il Rennes, solo la rete di Erding al 93’ rende meno amaro il sesto ko stagionale della squadra più titolata di Francia. Torna a sorridere il Bordeaux: i Girondini battono 1-0 in trasferta il Guingamp e sono nuovamente in lotta per un posto in Europa League: i tre punti di platino portano la firma di Faubert. Termina 1-1 la sfida tra Lione e Tolosa, le grandi deluse di questa prima parte di stagione: Lacazette illude l’OL al 25′, Braithwaite timbra il meritato pareggio ospite nel finale di gara. Terzo successo consecutivo per il Lorient che, dopo un avvio di torneo disastroso, sembra definitivamente essere uscito fuori dal ‘tunnel’: i neroarancio sbancano Montpellier con un netto 0-2 e lasciano gli ex campioni di Francia al quartultimo posto in classifica. Le reti del successo portano la firma di Barthelme e, su rigore, di Aboubakar. I padroni di casa invece, ormai incapaci di vincere da tempo immemore, chiudono addirittura in nove l’incontro. Chiudiamo infine con i due match che hanno visti coinvolti i fanalini di coda Ajaccio e Sochaux. I corsi, grazie al pareggio per 1-1 contro il Bastia (reti di Raspentino ed Eduardo), abbandonano l’ultimo posto e salgono a 9 punti in classifica. Per il Sochaux invece arriva la decima sconfitta in sedici gare: il Reims infatti batte 2-0 i gialloblù grazie alle reti di Glombard (16’) e Oniangue (86’).

RISULTATI E CLASSIFICA – Ecco il riepilogo della 16a giornata di Ligue 1

03/12 – Nantes-Valenciennes 2-1. 52’ Saez (V), 59’ Bedoya (N), 89’ Aristiguieta (N)
03/12 – Lille-Marsiglia 1-0. 92’ Roux (L)
03/12 – Nizza-Monaco 0-3. 5’ J.Rodriguez (M), 23’ Riviere (M), 89’ Ocampos (M)
04/12 – Ajaccio-Bastia 1-1. 9’ Raspentino (B), 82’ Eduardo (A)
04/12 – Guingamp-Bordeaux 0-1. 26’ Faubert (B)
04/12 – Montpellier-Lorient 0-2. 49’ Barthelme (L), 93’ su rig. Aboubakar (L)
04/12 – Rennes-St.Etienne 3-1. 33’ e 68’ Romero (R), 55’ Alessandrini (R), 93’ Erding (S)
04/12 – Sochaux-Reims 0-2. 16’ Glombard (R), 86’ Oniangue (R)
04/12 – Evian-PSG 2-0. 75’ N’Sikulu (E), 87’ Sougou (E)
05/12 – Lione-Tolosa 1-1. 25′ Lacazette (L), 82′ Braithwaite (T)

PSG 37 punti; Lille 36 punti; Monaco 35 punti; Marsiglia 27 punti; Nantes 26 punti; St.Etienne e Bordeaux 24 punti; Bastia 23 punti; Guingamp e Reims 22 punti; Rennes 21 punti; Lorient, Lione e Tolosa 20 punti; Evian 19 punti; Nizza 17 punti; Montpellier 15 punti; Valenciennes 10 punti; Ajaccio 9 punti; Sochaux 8 punti.

Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *