Antonio Casu
No Comments

Calciomercato Torino: saldi di gennaio nell’Outlet Cagliari

Agazzi e Ariaudo sono i primi due obiettivi per gennaio, Lodi e Nico Lopez sogni non irrealizzabili

Calciomercato Torino: saldi di gennaio nell’Outlet Cagliari
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Michael Agazzi, portiere del Cagliari

Michael Agazzi, portiere del Cagliari

Porte girevoli in casa Torino. Il mercato di gennaio porterà infatti in dono a Ventura diversi nuovi acquisti e qualche cessione. Nella lista della spesa di Petrachi ci sono un portiere (sopratutto se venisse confermata la squalifica di Gillet) un difensore, un regista e una punta.

OUTLET CAGLIARI – Per i primi due ruoli c’è un Outlet che proporrà per gennaio dei saldi d’occasione: Cagliari. Le situazioni contrattuali di Michael Agazzi e Lorenzo Ariaudo (entrambi in scadenza a giugno 2014 e in rottura con la società sarda), potrebbero facilitare un loro approdo in maglia granata. Il costo dei due cartellini è bassissimo e si avvicina allo zero, ma c’è da battere una nutrita concorrenza: il portiere è seguito con grande attenzione da Fiorentina e Milan, mentre il difensore piace a Genoa, Livorno e Udinese. In uscita è sempre caldo il nome di Danilo D’Ambrosio, sempre più vicino alla Roma.

UN REGISTA PER IL SALTO DI QUALITÀ – A centrocampo invece il nome che agita il sonno di Petrachi è solo uno: Francesco Lodi. Il centrocampista ex Catania, attualmente al Genoa, non è mai entrato in sintonia con il club di Preziosi, e potrebbe presto salutare la Liguria. Ha tutte le caratteristiche per impreziosire la mediana granata, ma arrivare a lui non sarà facile: diversi top club sono su di lui – Juventus, Fiorentina e Galatasaray in primis – e potrebbe presto scatenarsi  una costosa asta. Reperire sul mercato un giocatore con le sua qualità non è semplice, il colpo sarebbe un affare con i fiocchi.

REBUS ATTACCO –  Il punto interrogativo più grande del Torino è però sempre l’attacco: Cerci è l’unico del reparto avanzato ad aver davvero convinto, Immobile si sta ambientando bene ma non ha ancora trovato la continuità giusta, gli altri sono poco più che meteore. Riccardo Meggiorini, oggetto misterioso delle ultime due stagioni, saluterà sicuramente il Toro, acquistare una punta è indispensabile. Il profilo giusto potrebbe averlo l’uruguaiano Nico Lopez, ora all’Udinese, ma di proprietà della Roma. L’attaccante non sta trovando in Friuli lo spazio che sperava di avere, e potrebbe essere girato al Torino in prestito nell’ambito dell’operazione D’Ambrosio.

Antonio Casu (@antoniocasu_)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *