Antonio Fioretto
No Comments

Calciomercato, Lavezzi-Inter e Cuadrado-Barça: tutte le trattative

L'agente dell' attaccante è a Milano. Se sfuma, occhio a Osvaldo. Juventus: Vidal rinnova a ore, in uscita Giovinco, Vucinic e Peluso. Il Barcellona piomba su Cuadrado e la Fiorentina pensa a Coentrao

Calciomercato, Lavezzi-Inter e Cuadrado-Barça: tutte le trattative
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Guillermo Cuadrado, centrocampista della Fiorentina

Guillermo Cuadrado, centrocampista della Fiorentina

A volte ritornano. E’ proprio il caso di dirlo. Ezequiel Lavezzi e Walter Mazzarri potrebbero ritrovarsi dopo gli anni trascorsi insieme ai piedi del Vesuvio. La notizia bomba arriva direttamente da Milano, sponda nerazzurra. L’agente del Pocho è nella capitale del Nord Italia per trattare con i dirigenti dell’ Inter. Nonostante il biscione abbia il miglior attacco del campionato (31 gol in 14 giornate), Mazzarri non è soddisfatto delle sue punte. Di fatto è arruolabile il solo Palacio, con Icardi e Milito quasi sempre infortunato e con un Belfodil fuori dagli schemi del tecnico toscano. Per questo, Thohir è pronto al primo colpo della sua era interista, corrispondente proprio al fantasista argentino.

TANTO POCHO Lavezzi, tuttavia, guadagna ben 4 milioni a stagione. Sarebbe, quindi, un’ operazione abbastanza onerosa per le casse nerazzurre. L’intenzione è dunque quella di prelevare Lavezzi in prestito, magari con opzioni sul riscatto. Dovesse sfumare il fantasista del PSG, Branca e colleghi sono pronti a fiondarsi su altri obiettivi. Su tutti, Pablo Daniel Osvaldo. L’attaccante ex Roma sta deludendo le attese in terra inglese ed è in rotta di collisione col Southampton. L’ Inter potrebbe rappresentare la squadra giusta per ripartire.

COLPO AL CUADRADO Il calcio italiano potrebbe quindi ritrovare un campione. Ma potrebbe anche perderne un altro. Una notizia rimbalzata dalla Spagna, infatti, vuole il Barcellona in forte pressing su Juan Cuadrado, talentuoso esterno della Fiorentina. Il colombiano, che tanto sta impressionando per la sua tecnica e per la sua velocità, sarebbe finito nel mirino dei dirigenti blaugrana, pronti ad ingaggiarlo nel prossimo mercato estivo. Corre voce che emissari del Barça siano stati già quattro volte al Franchi per visionare l’esterno ex Lecce e che ne siano rimasti stregati. La valutazione del giocatore, che è in comproprietà tra la viola e l’Udinese, oscilla tra i 20 e i 25 milioni di euro. Un forte impulso alla trattativa lo avrebbe apportato Andoni Zubizzareta, trasformatosi in un vero e proprio sponsor per il passaggio di Cuadrado ai catalani. I gigliati, dovesse concludersi l’operazione, cercherebbero di pescare stesso in Spagna il sostituto di Juan Guillermo. Trattasi di Fabio Coentrao, che gode di una valutazione inferiore e che è praticamente chiuso da Marcelo al Real Madrid.

Il Barcellona, intanto, rischia di perdere uno dei migliori talenti dell’ attuale cantera. Parliamo di Antonio Sanabria, 17 anni, stellina del Barcellona B e del Paraguay. Sulle tracce del talento sudamericano si è messo quel segugio di talenti di Walter Sabatini. Si, perchè proprio la Roma ha puntato gli occhi sul giocatore e, come riporta “Mundo Deportivo”, ci sarebbe già stato un incontro coi dirigenti spagnoli.

PERIMETRO JUVE La prima della classe, dal canto suo, si limita ad operazioni di rito dalla massima importanza. Una su tutte, il rinnovo di Arturo Vidal che dovrebbe arrivare questa settimana stessa. Fermo restando che rimangono calde le piste che portano a Biabiany e Menez, la Juventus si concentrerà su alcune cessioni, almeno due a quanto pare. In rampa di sbarco ci sono soprattutto Peluso e uno tra Sebastian Giovinco e Mirko Vucinic. La formica atomica si muoverebbe solo in caso di offerta congrua, non essendo sul mercato. Tutt’ altro discorso per il montenegrino, richiesto da club importanti di Premier e usufruibile anche come merce di scambio (Nani o Vidic).

Antonio Fioretto

(@FiorettAntonio)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *