Antonio Scali

Euro report -11: la giornata del girone D

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

KIEV, 28 MAGGIO 2012- Gli Europei si avvicinano. Mancano solo undici giorni all’inizio della manifestazione ed è quindi tempo di stilare le liste definitive dei convocati e testare la proprio condizione attraverso le ultime amichevoli. Si tratta di un campionato a sedici squadre divise in quattro gironi: nel girone D si affronteranno Inghilterra, Francia, Svezia e Ucraina. Facciamo il punto con gli ultimi aggiornamenti.

FRANCIA- La selezione guidata da Blanc ha affrontato in amichevole l’Islanda a Valenciennes. I galletti partono molto male e alla fine del primo tempo si trovano incredibilmente sotto di due reti. Nella ripresa accorcia le distanze Debuchy, è 1-2. Nel finale Blanc rivoluzione i suoi uomini in campo facendo entrare  tra gli altri Ribery che trova il gol del pari. Pochi minuti dopo Rami completa la rimonta: finisce 3-2 per i transalpini. Prossima amichevole giovedì contro la Serbia.

INGHILTERRA- Insieme ai francesi gli inglesi partono come netti favoriti per il passaggio del turno. Il neo ct Hodgson ha gi comunicato i suoi 23 e su tutti fa notizia l’esclusione di Rio Ferdinand, considerato non più un giovanotto e spesso tormentato da continui problemi fisici. Tra le sorprese notiamo la convocazione dei “Reds”  Andy Carroll e Stewart Downing, o di Oxlade-Chamberlain dell’Arsenal. Davanti confermatissimi Rooney e Defoe. La notizia di oggi rappresenta una brutta tegola per la nazionale dei tre leoni: non farà parte della spedizione Gareth Barry, noto centrocampista del City, a causa di un infortunio all’inguine patito dopo l’amichevole con la Norvegia. Al suo posto arriva  Phil Jagielka dell’Everton. Questo l’elenco: PORTIERI: Joe Hart (Manchester City), Robert Green (West Ham), John Ruddy (Norwich City)
DIFENSORI: Leighton Baines (Everton), Gary Cahill (Chelsea), Ashley Cole (Chelsea), Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Manchester United), Joleon Lescott (Manchester City), John Terry (Chelsea)
CENTROCAMPISTI: Phil Jagielka (Everton), Stewart Downing (Liverpool), Steve Gerrard (Liverpool), Frank Lampard (Chelsea), Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Scott Parker (Tottenham), Theo Walcott (Arsenal), Ashley Young (Manchester United), James Milner (Manchester City)
ATTACCANTI: Andy Carroll (Liverpool), Jermaine Defoe (Tottenham), Wayne Rooney (Manchester United), Danny Welbeck (Manchester United).

 

SVEZIA- Non sarà facile qualificarsi ai quarti per la Svezia, servirà il migliore Ibrahimovic e potrebbe anche non bastare. Oltre al giocatore del milan spiccano Ola Toivonen del PSV, Kallstrom del Lione e Larsson del Sunderland. L’elenco ufficiale dei 23 convocati: Portieri: Andreas Isaksson (Psv Eindhoven, Ola); Johan Wiland (Copenaghen, Dan); Pär Hansson (Helsingborgs).

Difensori: Mikael Antonsson (Bologna, Ita); Andreas Granqvist (Genoa, Ita); Mikael Lustig (Celtic Glasgow, Sco); Olof Mellberg (Olympiakos, Gre); Jonas Olsson (West Bromwich Albion, Ing); Martin Olsson (Blackburn, Ing) e Behrang Safari (Anderlecht, Bel). Centrocampisti: Emir Bajrami (Twente, Ola); Rasmus Elm (Az Alkmaar, Ola); Samuel Holmén (Istanbul Sk, Tur); Kim Kallström (Olympique Lione, Fra); Sebastian Larsson (Sunderland, Ing); Anders Svensson (Elfsborg, Sve); Pontus Wernbloom (Cska Mosca, Rus) e Christian Wilhelmsson (Al-Hilal, Sa).

Attaccanti: Johan Elmander (Galatasaray, Tur); Tobias Hysen (Göteborg); Zlatan Ibrahimovic (Milan, Ita); Markus Rosenberg (Werder Brema, Ger); Ola Toivonen (PSV Eindhoven, Ola).

 

UCRAINA– L’Ucraina sarà insieme alla Polonia il Paese ospitante della manifestazione. L’uomo simbolo resta sempre lui: Andriy Shevchenko che ha portato in giro per il centro di Kiev la coppa che sarà consegnata al vincitore del torneo. Nelle ultime ore tengono banco le dichiarazioni della  Timoshenko, leader dell’opposizione ucraina, che ha parlato di un giro di corruzione da miliardi di euro per i preparativi di Euro 2012.

 

A cura di Antonio Scali

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *