Giovanni Nole
No Comments

Inter-Sampdoria 1-1: eurogol di Renan, Thohir stecca la prima

Clamoroso 1-1 tra Inter e Samp a San Siro: Guarin nel primo tempo, Renan sul finale di secondo parziale. Altri due punti buttati dagli uomini di Walter Mazzarri

Inter-Sampdoria 1-1: eurogol di Renan, Thohir stecca la prima
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

90’+4 Senza altri sussulti, finisce qui la gara! Clamoroso 1-1 tra Inter e Samp a San Siro: Guarin nel primo tempo, Renan sul finale di secondo parziale. Un secondo tempo a ritmi bassissimi, noioso, e che non aveva dato nulla alla partita se non il palo di Guarin; allo scadere, però, ecco arrivare la beffa sotto gli occhi di Thohir. Altri due punti buttati dagli uomini di Walter Mazzarri.

90′ 4 di recupero!

89′ GOLGOLGOLGOL SAMP!! RENAN!! Appena entrato, con un sinistro spettacolare in diagonale batte Handanovic e realizza il clamoroso pareggio sul finale di gara!!

88′ Sinistro pericoloso di Cambiasso, ma blocca sicuro Da Costa.

86′ Gran palla morbida di Palombo a beccare dentro l’area Gabbiadini, ma l’attaccante non aggancia e la palla sfila sul fondo! Intanto un cambio per parte, con Belfodil che prende il posto di Alvarez e Renan di Obiang.

81′ Altra sostituzione per l’Inter: ritorna in campo dopo tanto tempo Mudingayi,che subentra al fino ad ora uomo partita Fredy Guarin.

78′..e subito dopo ammonito anche Guarin, per un fallo di frustrazione su Soriano.

77′ Ammonito Campagnaro per fallo da tergo su Eder.

76′ Tiro di Alvarez dai 25 metri dopo una grande azione individuale sulla destra di Palacio: non inquadra lo specchio della porta.

75′ Colpo di testa di De Silvestri da calcio d’angolo: alto di poco!

73′ Altro cambio adoperato da Mihajlovic: Sansone subentra a Pozzi.

72′..e Handanovic compie un grande intervento sulla punizione potentissima di Eder che passa in mezzo alla barriera!

71′ Guarin abbatte Palombo al limite dell’area: punizione pericolosa per la Samp..

67′ Bella azione dell’Inter che porta al cross basso Jonathan: nessun compagno di reparto però ci arriva, e il pallone sfila sul fondo.

65′ Ritmi piuttosto bassi quando siamo al ventesimo della ripresa.

61′ Primo cambio nell’Inter: Kovacic subentra a Taider.

57′ Due punizioni dalla destra battute da Taider, nulla di fatto in entrambe le occasioni.

53′ Soriano per Eder che insacca a porta spalancata; il centrocampista della Samp era però in fuorigioco al momento del passaggio.

51′ PALO DI GUARIN!! Ad un passo dalla doppietta personale il colombiano, che su filtrante di Jonathan da destra dentro l’area scarica di pura potenza il suo destro: legno pieno, Da Cosa non la tocca!

50′ Cross delizioso di Rolando per Taider: deviazione provvidenziale della difesa della Samp a sventare il pericolo in corner.

46′ Riprende il match al Meazza! Nessun cambio nell’intervallo.

16:05 INIZIO SECONDO TEMPO

 

45’+2 Finisce qui il primo tempo a San Siro: Inter in vantaggio per una rete a zero, decide per ora il gol di Fredy Guarin su assist magico di Alvarez. Fin’ora una bella partita, dai ritmi accesi, con una Samp decisamente viva nei primi minuti di gara, ma che col passare del tempo ha lasciato sempre più spazio alle iniziative nerazzurre, fino al vantaggio firmato dal giocatore colombiano. Da segnalare l’infortunio di Gastaldello, a cui è subentrato, nel finale di parziale, Vasco Regini.

45’+1 Fallo di mano plateale di Eder, ammonito.

45′ Due di recupero.

43′ Primo cambio forzato nella Samp: si è fatto male Gastaldello, che esce in barella. Al suo posto, entra Regini.

40′ Girata di testa di Palombo su calcio d’angolo battuto da De Silvestri: smanaccia Handanovic.

37′ Punizione dalla trequarti sinistra battuta da Cambiasso: cross dentro pericoloso, ma ci arriva bene Da Costa.

33′ Ci prova da lontanissimo Gabbiadini col sinistro: centra la porta, ma è troppo debole per impensierire Handanovic.

31′ Prova l’avanzata Guarin dentro la zona sinistra dell’area, ma si allunga troppo palla che si allunga sul fondo.

28′ Ammonito Costa per un intervento scorretto a centrocampo su Taider.

26′ Bel filtrante di Mustafi per Pozzi, che si gira dentro l’area e prova il sinistro: sicuro a terra Handanovic.

25′ Cross basso di Taider sul quale prova il tocco Guarin: blocca Da Costa.

23′ Ci prova anche Cambiasso, ma il suo sinistro, dopo un’altra grande azione di Alvarez, finisce anch’esso alto! Grande Inter adesso, Samp immobilizzata.

21′ Una serie di rimpalli favorisce alla conclusione dentro l’area di Jonathan: calcio potente, ma di poco impreciso sopra la traversa!

17′ GOLGOLGOLGOL INTER!!! FREEDY GUARIN!! La sbloccano i nerazzurri col colombiano! Filtrante di Palacio per Alvarez sulla sinistra, capolavoro del trequartista argentino che con una doppia finta ubriaca il marcatore diretto e la mette dentro bassa col mancino; nel vertice dell’area piccola la raccoglie Guarin, che col destro potente trafigge Da Costa e sigla il vantaggio interista!

14′ Altro bel cross dalla fascia destra di Guarin che becca con gran precisione Taider; l’algerino però indeciso tra lo stop e l’acrobazia al volo, combina un pasticcio e spreca l’occasione.

11′ Ecco arrivare i primi due cartellini gialli dell’incontro: sanzionati infatti Alvarez per un fallo di mano, e Gabbiadini subito dopo per un fallo tattico a fermare Palacio, lanciato in contropiede.

8′ Prova a svegliarsi l’Inter: cross pericoloso di Guarin dalla destra che taglia l’area, ma Da Costa esce coi tempi giusti prima del tap-in di Palacio!

7′ Ancora gli ospiti, con una pericolosissima conclusione al volo dalla lunga distanza di Gabbiadini: palla a fin di palo! Inter che soffre l’avanzata blucerchiata in questo avvio di incontro.

5′ Soriano va in slalom in mezzo al campo e scarica la conclusione col destro dai trenta metri: fuori dallo specchio della porta. Samp molto propositiva in questi primi minuti di gioco.

3′ Sugli sviluppi di un corner prova la rovesciata Pozzi, che impatta bene ma che alza troppo palla sopra la traversa.

1′ Si parte a San Siro!

15:01 INIZIO PRIMO TEMPO

Per festeggiare, è ancora presto. Ma la nuova Inter di Erick Thohir vuole propiziare nel migliore dei modi il successo in questo match valido per la quattordicesima giornata di campionato di Serie A, che segna il battesimo di fuoco del nuovo Tycoon indonesiano all’interno della società nerazzurra e della massima competizione calcistica italiana. Un grande evento, con la parata di vecchie glorie e tanti effetti scenici pirotecnici, che precede il vero evento di giornata a San Siro, dove Walter Mazzarri affronterà il suo passato blucerchiato alle 15. L’Inter vuole prolungare la sua festa e rovinare quella delle rivali all’agognata zona Champions, ovvero Fiorentina, Napoli e Roma; a cercare di impedirglielo, un altro grande ex di giornata, Sinisa Mihajlovic, che con la sua nuova Sampdoria vuole uscire dalle sabbie mobili della zona retrocessione, e cercare al Meazza un’impresa che permetterebbe ai genovesi di rialzarsi in classifica.

Seguite il live testuale in diretta con noi a partire dalle ore 15:00!

FORMAZIONI UFFICIALI: INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 35 Rolando, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 21 Taider, 19 Cambiasso, 11 Alvarez, 4 Zanetti; 13 Guarin; 8 Palacio
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 7 Belfodil, 10 Kovacic, 16 Mudingayi, 18 Wallace, 23 Ranocchia, 28 Puscas, 31 Pereira, 54 Donkor, 90 Olsen
Allenatore: Walter Mazzarri

SAMPDORIA (4-2-3-1): 1 Da Costa; 3 Costa, 8 Mustafi, 28 Gastaldello, 29 De Silvestri; 14 Obiang, 17 Palombo; 9 Pozzi, 11 Gabbiadini, 21 Soriano; 23 Eder
A disposizione: 30 Fiorillo, 5 Renan, 6 Rodriguez, 7 Castellini, 12 Sansone, 15 Wszolek, 19 Regini, 22 Bjarnason, 25 Maresca, 27 Eramo, 37 Petagna, 44 Fornasier
Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *