Redazione
No Comments

I Musei Vaticani per la prima volta in 3D

Su Sky Tv arrivano i Musei Vaticani in 3D: un film documentario per rivivere la storia di uno dei più importanti e ricchi musei di tutto il mondo

I Musei Vaticani per la prima volta in 3D
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Musei Vaticani

Musei Vaticani

Per la prima volta in tutta la storia, forse anche grazie anche agli strumenti sempre più all’avanguardia della tecnologia, è stato possibile inventare un metodo per immergersi nei più grandi capolavori raccolti dai Papi nel corso di cinquecento anni: i Musei Vaticani.

TECNOLOGIA VATICANA – Lo scorso Giugno la troupe di Sky Italia, composta da più di quaranta professionisti, ha avuto la possibilità di girare all’interno della suggestiva cornice dei Musei Vaticani, spaziando fra tutte le culture e fra tutte le epoche, dal moderno al classico, dal medievale al contemporaneo, per poi culminare le riprese e il percorso nella Cappella Sistina. Un traguardo importante: è infatti la prima volta che telecamere HD 4K/3D entrano in questi luoghi, alla ricerca di immagini inedite realizzate con una tecnologia oltre le aspettative e all’avanguardia.

PERCORSO VATICANO – Un viaggio unico ed emozionante nella culla della fede e dell’arte, con il supporto e la guida del direttore dei Musei, il Professore Antonio Paolucci. Il film 3D ha lo scopo di celebrare l’arte e la storia ma di cogliere, anche, ciò che è l’essenza del Musei, creando un percorso emozionale, lontano dalla solita visita guidata standard, e una commistione di classico e contemporaneo, mettendo in relazione anche opere di diverse epoche.

TUTTE LE GRANDI OPERE IN 3D – È possibile ammirare le opere del cristiano Giotto, dell’ebreo Chagall, del tormentato e onirico Dalì fino a quelle del raffinatissimo Raffaele Sanzio, un percorso che passa attraverso le statue dell’antichità classica fino ad arrivare al Giudizio Universale, passando per tutti i temi che hanno dipinto e creato i più grandi artisti di tutti i tempi. Insomma non siamo dinnanzi al solito documentario ricco di storia ma fine a sé stesso e senza anima, ma è il racconto di una storia per assaporare la vera arte e la storia di tutta la nostra cultura.

Il film, chiamato semplicemente Musei Vaticani 3D, è stato presentato a Roma lo scorso 25 Novembre, ed ha lasciato gli spettatori senza fiato. Quale occasione migliore per visitare ed esplorare, comodamente seduti sul divano, uno dei più grandi, ricchi e bei Musei di tutto il mondo?

Antonio Lostia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *