Connect with us

Football

Calcioscommesse, Trapattoni: “Veniamo derisi all’estero”

Pubblicato

|

Giovanni Trapattoni, ai microfoni della Rai, commenta quanto successo in nottata. “Senza dubbio è devastante anche se, quanto è capitato, potrebbe essere una molla per chi può fare del calcio vero ed è pulito e non ha motivo di lamentarsi o di essere soggetto a questi tipi di inchieste. Se la magistrura si muove qualcosa di certo c’è, ma aspetterai a dare giudizi, perché in passato molti accusati non sono stati condannati. Abbiamo lasciato una brutta immagine di questo calcio viziato, solo in Italia è così, anche se non farei di tutta l’erba un fascio. Ma all’estero siamo derisi per questi aspetti, il nostro calcio viene considerato malato. Veniamo considerati intrallazzatori e mafiosi. Anche io ne ho pagato lo scotto. Quale potrebbe essere reazione degli azzurri? Da un lato è chiaro che certe notizie provocano malumore ma potrebbe anche dare una molla per dimostrare il volto pulito del calcio“.

Massimiliano di Cesare

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending