Connect with us

Champions League

Champions League, Manchester City-Viktoria Plzen 4-2: rivivi il match

Pubblicato

|

Manuel Pellegrini, tecnico del Manchester City
Edin Dzeko cercherà come sempre il gol

Edin Dzeko cercherà come sempre il gol

Cercasi vittoria. E’ ciò che vuole Manuel Pellegrini, che alla guida del suo City cercherà di dare seguito al roboante 6-0 rifilato al Tottenham domenica scorsa. Un possibile successo servirebbe per arrivare all’ultima sfida, quella di Monaco di Baviera contro il Bayern, con chance di qualificazione al primo posto ancora intatte. Viktoria Plzen che invece è già fuori dalla Champions League e che insieme al CSKA si giocherà la qualificazione all’Europa League, a cui si accede tramite il terzo posto del girone. Pesa sui cechi il fatto di essere ancora a 0 punti, quindi un eventuale buon risultato in quel di Manchester aiuterebbe ad arrivare in una condizione migliore all’ultima sfida contro il CSKA Mosca, che nell’altra sfida del giorno sfida il Bayern Monaco. Vediamo com’è la vigilia da ambo le parti in vista della gara dell’Etihad Stadium.

QUI CITY- Come già detto, i “Citizens” sono reduci dal 6-0 maturato contro il Tottenham e dalle parti dell'”Etihad Stadium” l’umore è molto sereno. Ma contro i cechi non sono ammesse distrazioni, pertanto Pellegrini metterà in campo l’artiglieria pesante. Da segnalare il ritorno in porta di Joe Hart, accantonato nelle ultimi giornate in favore del romeno Pantilimon, che oggi siederà in panchina. La difesa a 4 è composta dai centrali Demichelis e Lescott, mentre sulle fasce agiranno come terzini Zabaleta e Kolarov. Davanti alla difesa ecco i due mediani Javi Garcia e Yaya Tourè, mentre Dzeko sarà l’unica punta assistita dal trio d’attacco formato da Milner, Aguero e Nasri. Tre indisponibili e tutti e tre per problemi al colpaccio: nulla da fare per Stevan Jovetic, David Silva e Vincent Kompany. Partono in panchina Richars, Clichy, Nastasic, Fernandinho, Negredo e Jesus Navas, grande protagonista nel 6-0 al Tottenham con 2 gol ed un assist.

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Demichelis, Lescott, Kolarov; Yaya Tourè, Javi Garcia; Milner, Aguero, Nasri; Dzeko

QUI PLZEN- I cechi sono reduci dal 3-1 esterno rifilato al Brno in campionato, dove si trovano secondi a 5 lunghezze dallo Sparta Praga capolista e dove cercheranno di bissare il successo dell’anno scorso. In Champions finora è stato un susseguirsi di delusioni e finora la casella punti recita ancora 0. Ma le speranza di arrivare almeno in Europa League sono ancora intatte, sebbene sono in parte legate al risultato di CSKA-Bayern. In caso i russi dovessero uscire indenni dalla sfida col Bayern le chance di qualificazione si potrebbero ridurre ulteriormente. Il tecnico Pavel Vrba schiererà la squadra con lo stesso modulo di Pellegrini: il 4-2-3-1. In porta giocherà Kozacik, mentre la difesa a 4 sarà composta da Rajtoral, Hubnik,Prochazka e Reznik. I due mediani saranno Horvath, giocatore simbolo di questa squadra, ed Horava. L’unica punta Bakos sarà assistito da Petrzela, Kolar e Kovarick. In panchina siederanno, oltre al secondo portiere Pavlik, Limbersky, Cisovsky, Pospisil, Duris e Wagner.

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Kozacik; Rajtoral, Hubnik, Prochazka, Reznik; Horava, Horvath; Petrzela, Kolar, Kovarick; Bakos.

L’arbitro sarà il francese Gautier

93′ – FINISCE QUI!! 4-2 per il Manchester City contro un ottimo Viktoria, bravo a riprendere con Holava e Tecl il City, andato per due volte in vantaggio grazie ad Aguero e Nasri. Ma nel finale l’orgoglio degli inglesi è venuto fuori e grazie al neo-entrato Negredo e a Dzeko ha certificato la quarta vittoria in questo girone. Ora gli inglesi saranno impegnati nell’ultima giornata a Monaco di Baviera contro il Bayern, che vincendo 3-1 in quel di Mosca ha finora guadagnato 15 punti su 15 in 5 gare. In palio ci sarà la leadership del girone. Discorso contrario per i cechi, che nonostante una prova di carattere si ritrovano ancora a 0 punti. Ma martedì 10 affronteranno in casa il CSKA in quello che è un vero e proprio spareggio per l’Europa League: chi vince avrà garantito il terzo posto. Dall’ “Etihad Stadium” è tutto, grazie per averci seguito ed una buona serata da parte di Enrico Cunego!!

90′ – Tre minuti di recupero!

89′ – Entra Wagner al posto di Duris. E’ l’ultimo cambio per il Viktoria

88′ – EDIIIIINNNN DZEKOOOOO!!! LA CHIUDE IL CITY!! Azione di ripartenza per il City, con James Milner che serve al centro dell’area l’attaccante bosniaco, che di testa non da scampo a Kozacik. 4-2 per il City, partita ai titoli di coda!

85′– Fuori un ottimo Daniel Kolar, al suo posto lo slovacco Marek Bakos

80′ – Non ci sta il Viktoria!!! Rajtoral prova un destro respinto affannosamente da Hart! Le emozioni non finiscono mai!!

78′ – ALVAROOOO NEGREDOOOO!!! 3-2 CITY!! Appena entrato lo spagnolo lascia subito il segno su questa partita, avventandosi sul diagonale di Navas e correggendolo in rete!! Girandola di emozioni all’ “Etihad Stadium”!!!

75′ – Altro cambio per il City, l’ultimo. Esce Samir Nasri ed entra Alvaro Negredo

74′ – Nulla di fatto per il Viktroia, la punizione calciata da Horvath finisce alta

73′ – Sostituzione per i cechi: dentro Kovarik, fuori Petrzela

72′ – Ammonito Martin Demichelis che atterra al limite dell’area lo scatenato Kolar. Occasione Plzen

69′ – TECLLLLLLLL!!!! PAREGGIO PLZEN!!! Non mollano i cechi che pareggiano di nuovo!! Azione confusa in area City con Kolar che riesce a servire Tecl, che con un diagonale destro non da scampo ad Hart! E’ 2-2, partita bellissima ora!!

66′ – Reazione immediata del Plzen!! Kolar fa partire una sventola dai 30 metri su cui Hart si supera e manda in calcio d’angolo

65′ – SAMIIIIIRRRR NASRIIIIII!!!! Raddoppio del City!!! Proprio i due nuovi entrati confezionano il gol del francese: Tourè difende palla e serve l’accorrente Jesus Navas, il quale fa partire un cross dalla destra che trova completamente libero Nasri, che col piattone non da scampo a Kozacik! 2-1 City!!

63′ – Secondo cambio per il City: fuori Fernandinho dentro Yayà Tourè

61′ – Miracolo di Kozacik!!! Il portiere ceco si immola con una super parata sul colpo di testa di Fernandinho!

57′ – Gran lancio di Milner per Dzeko, il quale controlla di petto ma sulla pressione di Cisovsky calcia debolmente verso Kozacik.

55′ – Traversone basso in mezzo all’area di Jesus Navas, ma ne Nasri ne Dzeko riescono ad arrivare in tempo all’appuntamento col pallone

49′ – Nulla di fatto per il City, il tiro di Kolarov finisce ampiamente fuori rispetto alla porta di Kozacik

48′ – Primo ammonito anche per il Viktoria: Cisovsky atterra al limite dell’area Nasri. Ottima occasione per segnare

45′ – Ricomincia il secondo tempo a Manchester! Durante l’intervallo Pellegrini ha operato il primo cambio: fuori il “Kun” Aguero e dentro Jesus Navas

46′ – Finisce qui il primo tempo dopo un minuto di recupero: un ottimo Plzen è riuscito a rimediare con Horava al rigore trasformato da Aguero. Partita divertente, chi porterà a casa i 3 punti? 

42′HORAVAAAAAAA!!!! PAREGGIO PLZEN!!! Meritato pareggio per i cechi, che da alcuni momenti stavano controllando le operazioni del match. Stupendo il gol col centrocampista ceco che fa partire un grandissimo destro dai 20 metri indirizzato all’angolino che non da scampo ad Hart. 1-1 all’ “Etihad Stadium”!!

40′ – Prima ammonizione del match: il sanzionato è James Milner, troppo duro nel contrasto con Horava

38′ – Altra occasione per il Plzen: Rajtoral fa partire un tiro a botta sicura che trova l’opposizione di Kolarov, che in scivolata salva tutto e manda in calcio d’angolo

32′ – SERGIOOOO AGUEROOOOOO!!! 1-0 City!!! Spiazzato magistralmente Kozacik, è vantaggio per gli Sky Blues!!

31′ – RIGORE PER IL CITY!! Su tentativo di tiro di Aguero Rajtoral tocca chiaramente con la mano, rigore ineccepibile!

30′ – Ancora una enorme occasione per il Plzen: Rajtoral scappa sulla fascia e serve al centro Duris, che però non trova la porta mandando il proprio diagonale fuori

29′ – Dopo una prolungata azione di Aguero, Milner prova un tiro che finisce dritto tra le braccia di Kozacik

 26′ – Occasionissima per il Viktoria!! Bella azione corale dell’undici ceco, con Rajtoral che prova un diagonale che sfiora il palo alla destra di Hart

23′ – Ci prova ancora il City con Aguero che si accentra al limite dell’area, il suo tiro finisce però fuori dallo specchio della porta

19′ – Prima occasione per il Plzen: palla che arriva casualmente a Prochazka, che di testa manda alto sopra la porta difesa da Hart

16′ – Altra occasione malamente sprecata dal City! Nasri va sul fondo dell’area di rigore e mette in mezzo un pallone che Nasri colpisce in maniera non ottimale. Tiro che si perde sul fondo

12′ – Traversa di Nasri!! Il francese spara da 20 metri un destro che si stampa sul montante difeso da Kozacik. Che occasione per il City!

7′– Buona occasione per il City grazie ad una veloce ripartenza. Tourè serve Dzeko, il quale però dal limite dell’area spreca tutto malamente calciando di prima verso Kozacik

5′– Primo squillo del match con Kolarov che sugli sviluppi di un calcio di punizione manda il pallone di poco fuori rispetto alla porta difesa da Kozacik

1′– Il signor Gautier fischia l’inizio del match!

 

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending