Connect with us

Calcio Estero

Obbadi sbanca lo Stade la Beaujoire: è 1-0 Monaco

Pubblicato

|

Obbadi
Stop per il Monaco di Falcao

Radamel Falcao è stato sostituito. Sarà il nuovo caso della settimana?

Ritorna a sorridere il Monaco allenato da Claudio Ranieri, che nel posticipo domenicale sconfigge in trasferta il Nantes e consolida la terza piazza restando a -1 dal Lilla e -5 dalla capolista Paris Saint Germain. Il match non lo si ricorderà negli annali della storia come uno dei più spettacolari, ma gli ospiti possono dirsi soddisfatti di aver colto i tre punti e di aver eliminato – almeno per ora – il Nantes dalla rincorsa Champions League.

PRIMO TEMPO – Per sbancare lo Stade la Beaujoir, Ranieri si affida al tandem offensivo Falcao-Riviere con James Rodriguez trequartista. I padroni di casa invece puntano su Djordjevic (i rumors lo danno già bloccato dalla Lazio) in un 5-4-1 pronto a contenere la verve degli ospiti.  Partita non spettacolare che prova però a farla il Monaco, dove dopo già quattro minuti dall’inizio del primo tempo Radamel Falcao mette in mezzo per Riviere, con l’attaccante francese che viene anticipato dal portiere di casa. Mentre la difesa ospite raddoppia l’unica punta del Nantes, al minuto 29 a provarci è James Rodriguez, ma al momento della conclusione calcia male e il pallone termina a lato. Due minuti dopo il primo e unico tiro nello specchio della porta: scappa bene il colombiano Rodriguez sulla fascia, il suo cross è invitante per Riviere che di tacco prova a ribadire in rete, ma l’estremo difensore Riou salva la sua porta.

SECONDO TEMPO – Tre minuti dall’inizio della ripresa, è il difensore di casa Vizcarrondo salva sulla linea di porta su Riviere, mentre cinque minuti dopo è Falcao a calciar male. Il Monaco prova ad accelerare alla ricerca del gol vittoria, e la conclusione di Raggi bloccata da Riou è l’antipasto dell’imminente marcatura, che arriverà al minuto 70. Ottima azione ospite con Martial che va alla conclusione, il portiere respinge di piede allontanando momentaneamente la sfera dall’area di rigore, il pallone vagante – ancora in movimento – va nella direzione di Obbadi, che con una sberla dai venticinque metri lascia impietrito Riou e porta i suoi in vantaggio. Nel finale il gol annullato a Vizcarrondo – fuorigioco di Bedoya – e nell’ultima azione dell’incontro, l’occasione colossale capita proprio a Bedoya che spara alto.

NANTES-MONACO 0-1 (70’ OBBADI)

NANTES (4-5-1): Riou; I.Cissokho, Vizcarrondo, Cichero, Veigneau; B.Touré, Deaux (88’ Trebet), Veretout (76’ Aristeguieta), Gakpé, V.Bessat (66’ Bedoya); Djordjević. All.: Der Zakarian

MONACO (4-3-1-2): Subašić; Raggi (86’ Tisserand), R.Carvalho, Abidal, Kurzawa; Obbadi, Toulalan, João Moutinho; James Rodríguez; Falcao (63’ Martial), Rivière. All.: Ranieri

Mirko Di Natale

Twitter: @_Morik92_

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending