Connect with us

Football

Le pagelle di Udinese-Fiorentina 1-0: bombera Heurtaux, Cuadrado solitario

Pubblicato

|

UDINESE

Brkic 6: Il suo contributo è determinante soprattutto nel primo tempo grazie alle sue, poche in realtà, parate che salvano il risultato
HEURTAUX 7: L’eroe di Udine. Difensore centrale, si adatta questa settimana al ruolo di terzino destro regalando 50 minuti di gioco pienamente convincenti. Confeziona, inoltre, il gol che consente all’Udinese di portare a casa i 3 punti e di allontanarsi dalla zona retrocessione. Dal 51′ Widmer 5,5: il suo ingresso fa rimpiangere l’uscita del compagno di squadra. Sbaglia clamorosamente un facile appoggio per il 2-0, per fortuna l’errore non è costato caro alla squadra.
DANILO 6,5: Peccato per l’ammonizione ma il difensore disputa una convincente partita
DOMIZZI 6,5: Insieme a Danilo costituiscono una difesa impenetrabile. Da lì è difficile passare anche per il capo cannonniere della serie A
GABRIEL SILVA 6,5: Il terzino sinistro si impadronisce della sua fascia e spinge senza sosta nella metà campo avversaria
PINZI s.v: E’ costretto ad abbandonare il campo da gioco dopo non appena 20 minuti per infortunio. Dal 19′ Allan 6: Appena entrato salva immediatamente una mezza occasione da gol di Pepito Rossi, per il resto preziosissimo il suo lavoro di interdizione
LAZZARI 6,5: Nonostante qualche mugugno nei suoi confronti da parte dei tifosi friulani, il regista dell’Udinese è una vera e propria diga in mezzo al campo
BASTA 5,5: Il difensore serbo soffre terribilmente lo spostamento a centrocampo ordinato da Guidolin che non gli permette di spingere come è abituato a fare ogni settimana
PEREYRA 6,5: Instancabile, corre senza sosta per 90 minuti. Decisiva la sua sponda sul gol di Heurtaux
BRUNO FERNANDES 6: Diligente
DI NATALE 7: Come da copione è l’uomo in più di questa Udinese. Tutte le occasioni più pericolose passano dai suoi piedi, peccato che si faccia trovare troppo spesso in fuorigioco. Dal 76′ Muriel 5,5: Ha l’occasione, più di una, di chiudere la pratica ma le fallisce tutte

FIORENTINA

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina

NETO 6,5: Fino alla fine tiene vive le speranze dei Viola opponendosi alle conclusioni di Muriel
TOMOVIC 5,5: Insufficiente tutta la difesa della Fiorentina, lui in particolare soffre per tutta la partita l’irruente Gabriel Silva. Dal 71′ Matos 6: In 20 minuti fa ciò che non è riuscito a Tomovic. Propositivo
GONZALO RORIGUEZ 5,5: Marcare un ispirato Di Natale ieri era praticamente impossibile
SAVIC 5,5: Insicuro e impacciato, non da mai sicurezza a tutto il reparto difensivo mandando così nel pallone anche i compagni
AQUILANI 5,5: Per il centrocampista azzurro solo una conclusione di sinistro che non impensierisce Brkic. Si lascia sopraffare dal nervosismo e rimedia un cartellino giallo rischiando anche di prendere il rosso. Dal 67′ Mati Fernandez 5: Non incide
PIZARRO 6: E’ l’unico che cerca di dare una scossa alla squadra ma sul finire del match si adegua all’andazzo generale della squadra
BORJA VALERO 5,5: Non è il Borja Valero che conosciamo e ammiriamo ma adesso sappiamo che anche il talento spagnolo è umano. Ieri non gli riesce praticamente niente
JOAQUIN 5: Invisibile. Dal 59′ Ilicic 5: Del talento sloveno ancora nessuna traccia a Firenze
ROSSI 5: Da l’impressione di essere una giocatore svuotato probabilmente a causa delle trasferte azzurre anche se bisogna aggiungere che l’attaccante ha ricevuto pochi palloni giocabili per tutta la partita

CUADRADO 6,5: Il più pericoloso dei suoi ma pecca di concretezza sotto porta sbagliando troppe occasioni

Nicoletta Pezzino

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending