Connect with us

Football

Pagelle Verona-Chievo 0-1: top Thereau, flop Toni

Pubblicato

|

Cyril Thèrèau, vicino il suo rinnovo col Chievo
Per Luca Toni ottima prestazione in Inter-Verona

Luca Toni, gara sottotono nel derby

Il derby di Verona torna in Serie A dopo 11 anni ed è emozionante come sempre. La piccola realtà dai contorni fiabeschi (il Chievo) batte nel finale la solida e affamata compagine guidata da Mandorlini al Bentegodi. La rete che vale 3 punti è siglata da Lazarevic, entrato a partita in corso, che approfitta di una mischia in area e pochi secondi dalla fine del secondo minuto di recupero. Estasi per i ragazzi di Corini, delusione per i tifosi dell’Hellas, dominatori assoluti della scena degli spalti.

TOP

Corini 7 – Rientra al Chievo e conquista 3 punti. Il Chievo non segnava da 300 minuti. Un po’ di fortuna, e tanta grinta, ma c’è la sua mano. BENTORNATO

Dramè 7 – Un motorino sulla fascia, e davanti a sè ha Iturbe, non uno qualunque. Bravo a spingere e a contenere gli avversari. INESAURIBILE.

Difesa Chievo 7 – Toni e Juanito Gomez annullati, quando entra Martinho la musica non cambia. Cesar era anche andato in rete, ma gli viene annullata. Dainelli anticipa sempre l’ex compagno di squadra alla Fiorentina e spazza. Insuperabile. 

Therau 7 – Fa reparto da solo e tiene in apprensione gli avversari non appena ha la palla. Lunghe galoppate e tanta lotta, esce sfinito a pochi minuti dalla fine. UTILE.

Rafael 7 – Il migliore dei suoi. Sempre attento e sventa diverse palle gol con degli interventi decisivi. Non è sempre chiamato in causa, ma dimostra grande concentrazione. SOTTOVALUTATO

Hetemaji 7.5 – Grande prova in mezzo al campo. Lotta, recupera palloni, riparte, dribbla, salta l’uomo, tira. Fa davvero tutto, e anche bene. GLADIATORE

FLOP

Toni 5 – A tratti assente, mai pericoloso. Non viene servito bene ma non fa nulla per uscire dalla gabbia che gli viene costruita. Prototipo di un tipo di attaccante finito? Lo dirà il tempo. IMPALPABILE

Gomez 5 – Ha spazio ma non lo sfrutta e viene addirittura costretto da Frey a difendere. FUORI FORMA

Donati 5 – Poteva essere il trascinatore del Verona, non lo è stato. Spesso in ritardo, a volte addirittura superficiale. SCARICO

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending