Connect with us

Football

Milan-Genoa 1-1: Kakà super, Perin mostro, Gila gol e Balo emotivamente esausto

Pubblicato

|

Lazio-Milan, Kakà migliore in campo

FINALE – Niente da fare: il Milan non riesce a vincere nemmeno stasera. Non basta il solito, encomiabile Kakà che porta in vantaggio i suoi e prova a trascinarli verso una vittoria che ormai è diventata chimerica. Non basta nemmeno il fatto che i rossoneri giochino in undici contro dieci per quasi tutta la gara, complice l’espulsione di Manfredini. Finisce 1-1, con reti di Kakà e Gilardino. Il Milan sbatte contro un Perin che sembra il giovane Buffon, ma paga soprattutto il crollo emotivo di Balotelli, insolitamente impaurito ed evidentemente ormai dilaniato dalle continue pressioni mediatiche. SuperMario sbaglia un altro rigore, ma stavolta non si rifà con un gol da cineteca subito dopo. Balo si è perso e si è perso anche il Milan. E l’impressione è che se non ci fosse Kakà le cose a quest’ora andrebbero addirittura peggio. Come si fa a tornare competitivi?

94′ – Clamorosi errori di Robinho e Zapata sotto porta: Milan alla deriva

89′ – Saranno quattro i minuti di recupero

89′ – IL MILAN CI PROVA ANCORA! Splendida azione del Milan con Robinho che innesca Emanuelson: cross dell’olandese per Birsa che a tu per tu con Perin spedisce fuori da posizione ravvicinatissima!

82′ – Milan pronto al disperato assalto finale, mentre tra i tifosi rossoneri monta la contestazione. Ce la faranno gli uomini di Allegri a trovare il gol salvatutto?

75′ – Cambio in un Milan totalmente a trazione interiore adesso: esce Poli, entra Robinho 

69′ – Ennesima zuccata di Balotelli ed ennesima parata di Perin: è uno contro tutti

60′ – Balotelli di testa, palla alta

59′ – Ancora un incredibile Perin salva, stavolta sulla linea su colpo di testa di Kakà! 

56′ – INCREDIBILE PERIN! Salva di nuovo il portiere rossoblu: cross perfetto di Balotelli, testa di Matri e parata plastica del portierone genoano

46′ – Riprende la gara, con Birsa al posto di Muntari. E il Milan va all’assalto totale già da questi primi secondi di gioco: ne vedremo delle belle

SECONDO TEMPO

45′ – Dopo un minuto di recupero termina un primo tempo spettacolare, dove il Milan ha dominato, segnato con Kakà, si è fatto raggiungere da un rigore di Gilardino ed ha successivamente a sua volta sbagliato un rigore con Balotelli. Genoa in 10 per l’espulsione di Manfredini, salvato fin adesso da un Perin mirabolante. Si preannuncia un secondo tempo ricco di emozioni…

43′ – Genoa sotto assedio, per adesso lo salva un Perin monumentale. Quanto potrà reggere il Grifone?

39′ – PERIN SPETTACOLARE! Il portiere del Genoa prende praticamente tutto e respinge due zuccate di Matri l’una a pochi secondi dall’altra: fantastico
37′ – Sbaglia ancora Balotelli che spedisce fuori un tiro al volo

36′ – CLAMOROSO! ERRORE DI BALOTELLI! Tiro centrale che Perin non ha problemi a bloccare, la gara rimane sull’1-1

34′ – Calcio di rigore per il Milan! Manfredini aggancia Balotelli in area: rigore netto ed espulsione per il centrale genoano. A fra poco per la trasformazione

28′ – Ancora Balotelli! Gran tiro sul quale Perin si oppone deviando in angolo, ma l’arbitro non vede, non assegna il corner ed indica la rimessa dal fondo

23′ – Cosa si è mangiato Matri?! L’ex bianconero scatta in posizione regolare, ed a tu per tu con Perin in posizione defilata riesce ad aggirarlo. Ma poi è troppo lento: ci sarebbe Balotelli libero di calciare con Perin non ancora rientrato tra i pali, lui lo ignora e prova a beffare il portiere genoano col pallonetto. Sfera alta!

22′ – Ed eccolo il primo squillo di SuperMario Balotelli! Gran controllo in mezzo all’area e rovesciata fantastica per coordinazione, peccato che sia centrale: Perin blocca senza problemi

16′ – Comanda bene il gioco il Milan, guidato da un Kakà spettacolare. Bella partita

 

7′ – GILAAAARDINO! 1-1! Impeccabile trasformazione dell’ex rossonero che batte Abbiati ed esulta! Parità e spettacolo a S.Siro

7′ – Rigore per il Genoa. A breve la trasformazione

4′ – KAAAAKAAAAAAAAAAA! 1-0 MILAN! Ci pensa sempre lui! Bel lancio di Poli sullo scatto del brasiliano che stoppa alla grande e batte Perin. Rossoneri in vantaggio adesso!

1′ – Si comincia!

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (4-3-1-2) : Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Emanuelson; Poli, De Jong, Muntari; Kakà; Matri, Balotelli. A disp.: Gabriel, Coppola, Bonera, Silvestre, Constant, Cristante, Saponara, Birsa, Niang, Robinho. All.: Allegri.

 

GENOA (3-4-3) : Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko, Matuzalem, Biondini, Sampirisi; Fetfatzidis, Gilardino, Antonelli. A disp.: Bizzarri, De Maio, Gamberini, Bertolacci, Marchese, Lodi, Cofie, Centurion, Stoian, Calaiò, Santana, Konate. All.: Gasperini.

LIVE

Ci siamo. Si torna in campo, si torna a giocare. Il Milan non vede l’ora, perchè deve far dimenticare in fretta un inizio terrificante, non degno della gloriosa storia di questa società. Ed anche il Genoa non vede l’ora, perchè con Gasperini è cambiato tutto ed adesso c’è anche l’entusiasmo per andarsela a giocare a viso aperto in casa delle grandi. Calcio d’inizio alle 20.45: teniamoci pronti.

TORNA BALO – In casa Milan la buona notizia è una: torna SuperMario Balotelli. Che sta fremendo per dimostrare a tutti quanto vale realmente, in barba alle critiche che continuano a tormentarlo. Balo vuole caricarsi la squadra sulle spalle, dimostrando che il processo di maturazione che dovrebbe (ce lo auguriamo tutti) portarlo a diventare un campione non è cosi indietro come i malpensanti credono. Lui, assieme a Kakà, per svegliare i rossoneri da un torpore che si sta facendo sempre più opprimente: adesso bisogna vincere, punto e basta. Ma non sarà facile contro questo Genoa.

Milan-Genoa Live a partire dalle 20.45

Vincenzo Galdieri 

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending