Connect with us

Esclusive

Emanuela Iaquinta: “Pippo Inzaghi mi ha fatto scoprire San Siro e tifo per…” | Esclusiva

Pubblicato

|

Emanuela Iaquinta Ph: Federico Canzi

Emanuela Iaquinta
Ph: Federico Canzi

La showgirl Emanuela Iaquinta si è concessa in esclusiva per un’intervista ai microfoni di Sportcafe24 dove ha risposto a 360° sulla sua passione per lo sport:

Ciao Emanuela, come nasce la tua passione per il calcio? Ha influito in questa passione tuo cugino Vincenzo Iaquinta?

La mia passione per il calcio è cresciuta con me nel corso degli anni: ho sempre lavorato in tv dapprima a Rete55, poi ad Antenna 3 e Telelombardia e ora a Odeon tv e ho sempre prediletto i programmi sportivi. Vincenzo non ha influito ahimè (a parte l’orgoglio che ho avuto quando l’ho seguito nel 2006 con l’Italia ai mondiali uscita vincitrice) ma un mio caro amico, Pippo Inzaghi si, che mi ha fatto “scoprire” San Siro. Come dimenticare la sua ultima partita Milan-Novara del 2012 dove ha segnato il suo ultimo goal”.

Forse non tutti sanno che sei la testimonial per “Passione Biancorossa” (merchandising del Varese Calcio). C’è qualcosa che ti ha colpito di questa campagna che vorresti far conoscere a chi ti legge?

Sono fiera di essere testimonial di Passione Biancorossa (proprio in questi giorni ho posato con il noto fotografo Luca Bonaduce per uno shooting con la nuova maglia). Ringrazio il Presidente Laurenza e Marco Lonati per avermi confermata per il secondo anno consecutivo”.

Quale augurio vuoi fare al Varese e ai tifosi biancorossi che ti leggeranno?

Auguro al mio Varese (un po’ anche mio, suvvia.. Anche se sono reggina di nascita) di arrivare alla tanto attesa serie A poiché se lo merita! Il Varese è come una grande famiglia e solo chi è dentro lo può capire”.

Oltre al Varese, a cui sarai particolarmente affezionata, c’è un’altra squadra per cui fai il tuo tifo?

“Qui tocchi un tasto dolente poiché sono un pochino criticata per questa mia scelta anomala: sono juventina, simpatizzante Milan…”.

In una recente intervista hai dichiarato che secondo te il calciatore più forte è Lionel Messi. Nella Serie A italiana invece qual è il tuo preferito? E quali qualità calcistiche ti hanno colpito di questo giocatore?

Nelle serie A italiana il mio preferito fino all’anno scorso era Boateng alias Prince…ma ahimè per ora e’ passato allo Schalke 04 e a quanto ho sentito, sta avendo un grande successo! Quest’anno non c’è un “preferito” per me ma tanti sono i giocatori che in campo si sentono quando mancano: Francesco Totti, Gonzalo Higuain, Luca Toni per esempio. Giocatori di alto livello che l’Italia deve tenersi stretta!!”.

La Redazione di Sportcafe24 ringrazia Emanuela Iaquinta per la sua gentilezza, disponibilità e cortesia che ha avuto a concederci questa piacevole chiacchierata. La potrete seguire ogni domenica sera dalle ore 22 e 30 su Odeon Tv nel programma “Il Campionato dei Campioni”.

Mirko Di Natale

Twitter: @_Morik92_

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending