Redazione

SmackDown: Jericho sospeso, Del Rio sfida Sheamus a No Way Out

SmackDown: Jericho sospeso, Del Rio sfida Sheamus a No Way Out
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

USA, 26 MAGGIO – Lo show blu stupisce ancora i milioni di spettatori. Rivalità e dichiarazioni belligeranti il tutto condito sapientemente con tanto buon wrestling.

EVE & DEL RIO & ORTON & KANE – La neo amministratrice ed ex Divas Eve sale sul ring, per aggiornare il pubblico pagante sui cambiamenti in corso nello show. Laurinaitis è fuori per affari legati alla WWE. Eve non manca di celebrare il suo datore di lavoro come eccellente lottatore che ha “meritato” la vittoria, e precisa che la direzione di SmackDown spetta a lei per una notte. Conti da regolare con Sheamus e designazione dell’avversario per il prossimo pay-per-view No Way Out. Del Rio si autocandida a primo sfidante tra apprezzamenti e meriti sul quadrato. Anche Orton si aggiunge alla festa, il pubblico lo acclama e lo eleggerebbe a primo sfidante. Un inedito avversario si aggiunge al tavolo dei pretendenti, il messaggero del male. “C’è un solo modo per risolvere la questione, un triple threat, il vincitore sfiderà Sheamus” queste le parole di Eve.

JERICHO – Il canadese in un tour della WWE tenutosi a San Paolo (Brasile), ha nel corso di un match, scalciato la bandiera del Brasile dinnanzi agli occhi straniti degli spettatori. Le forze dell’ordine sono accorse e Y2J ha, sul filo di lana, evitato la reclusione. La federazione lo ha sospeso. Probabilmente Jericho sarà fuori dal ring per almeno due settimane, la prima punitiva, la seconda legata ad una tournée con i Fozzy.

CHRISTIAN Vs HUNICO – Capitan Carisma conferma i pronostici, potrebbe intravedersi il principio di una striscia vincente. Christian ricorrendo sia a mosse dal paletto e che alla sua nota finisher Killswitch schiena Hunico senza storie. L’ex brutto anatroccolo si palesa e professa come l’avversario da battere, Rhodes rivuole la corona.

SHEAMUS Vs SWAGGER – Lo smeraldo irlandese cerca di costruire scuse convincenti per lo spintone a Laurinaitis avvenuto nella scorsa edizione di Raw, quando l’irlandese è andato ad aiutare Cena. Sheamus rincara la dose, sottolineando la viltà di coloro se si piegano al volere del vice presidente e lo schernisce. Eve attraverso la Guerrero comunica a Sheamus che dovrà affrontare Swagger. Il campione trova non poche difficoltà a battere l’assistito dell’americana, di fatti rischia anche l’infortunio al piede, ma grazie al Brogue Kick schiena the all american american.

SHOW – Il gigante cerca un contatto col pubblico, torna sul ring e prova a spiegare le sue ragioni. Il legame con la disciplina è talmente forte da averlo indotto in tentazione. Laurinaitis ha “corrotto” Show con un succoso contratto, il tutto è avvenuto telefonicamente. Il gigante ha finto di portare il vice presidente con un espressione vendicativa in volto, ma conosceva già l’esito del match, la big finisher ha steso il leader della Cenation. Il marine, promette Show, non avrà possibilità di vittoria a No Way Out. Show guarda trucemente gli spettatori, il rapporto è cambiato, desiderava essere compreso, ma sono piovuti fischi di disapprovazione.

KANE Vs ORTON & DEL RIO – Proprio mentre il messaggero del male sta entrando nel quadrato viene aggredito vilmente da Bryan con numerose sediate, animato dal desiderio di vendicare l’onta della scorsa edizione di Raw. Il match è quasi una questione tra la vipera ed il messicano. Kane sul finale applica una Chokeslam a Del Rio, ma non riesce a chiudere i conti, Bryan brandendo la sedia d’acciaio, torna continuamente ad infastidirlo. Il messaggero del male è ingolosito all’idea di inseguirlo, ma d’altro canto la possibilità di essere il primo sfidante lo ingolosisce. Decide di rientrare nel ring, ma Orton lo attende al varco e gli somministra una non preannunciata RKO. La vipera sta per portare a segno la vittoria, ma Del Rio riesce con un calcio alla nuca a stordilo e schiena Kane. Il messicano sfiderà l’irlandese a No Way Out. Sheamus attacca Del Rio alle spalle, per lui non sarà una passeggiata.

 

Ivana Asciolla

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *