Connect with us

Non Solo Sport

Metal Gear Solid V, nuovi trailer e informazioni sul gioco

Pubblicato

|

Metal Gear Solid V

Hideo Kojima: chi conosce l’industria videoludica sa quanto possa essere importante l’immagine del game designer giapponese. Esuberanza, pazzia, idee folli: a primo acchito Kojima può sembrare un visionario, ma la storia parla a suo favore, visto la qualità dei giochi da lui prodotti. L’eccentrico vice-presidente di Konami ci ha anche abituato ad annunci eclatanti, in pieno stile con il suo modo di fare.
Prima dell’evento di lancio di Playstation 4, Hideo Kojima aveva fatto sapere attraverso il suo account Twitter che proprio durante questo evento ci sarebbe stato un annuncio molto importante; la notizia ha fatto subito il giro del mondo, e l’attesa dei fan di Metal Gear Solid e, più in generale, dei prodotti di Kojima, è schizzata subito alle stelle.

Classic Snake nel trailer della conferenza di Metal Gear Solid V

Classic Snake nel trailer della conferenza di Metal Gear Solid V

UN TUFFO NEL PASSATO – Stando alle parole di Kojima, durante l’evento Sony sarebbe dovuto esserci un annuncio veramente importante, che avrebbe lasciato tutti a bocca aperta. C’è stato? Ni.
Durante l’evento infatti è stato mostrato un nuovo trailer riguardante Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, in cui viene svelato che all’interno del gioco, in esclusiva per gli utenti Sony, ci sarà una missione speciale (Missione Deja Vu) dove si potrà impersonare Classic Snake, il protagonista dell’acclamatissimo Metal Gear Solid 1 uscito originariamente su Playstation 1; durante il trailer è possibile inoltre scorgere anche Donald Anderson, il capo della DARPA apparso sempre durante il primo capitolo della serie.
A seguire l’annuncio di una limited del gioco, riservata per ora al solo mercato nipponico: l’edizione limitata avrà all’interno una action figure di Big Boss, un libro dedicato a Peace Walker e una serie di artwork.

La limited edition di Ground Zeroes

La limited edition di Ground Zeroes

L’INTERVISTA – In seguito Hideo Kojima è stato intervisato dalla rivista giapponese Famitsu, grazie alla quale possiamo ottenere nuove informazioni sul titolo.
Innanzitutto, Kojima ha ribadito che Ground Zeroes è un titolo separato da The Phantom Pain, ma fanno entrambi parte di Metal Gear Solid V; deve essere inteso come un prequel cinematografico, dal momento che farà da introduzione al capitolo principale del quinto titolo della saga (un po’ come accadeva in MGS2, dove la parte iniziale nella quale si impersonava Solid Snake serviva da tutorial al segmento di Raiden). Questo primo capitolo sarà ambientato interamente durante una notte di pioggia, ma ci saranno specifiche missioni ambientate anche durante le ore diurne; i salvataggi di Ground Zeroes, inoltre, potranno essere trasferiti su Phantom Pain e si potrà godere grazie a questa operazione di particolari benefici. Il designer giapponese ha concluso dicendo che la scissione dei due capitoli di Metal Gear Solid V è dovuta ai tempi di sviluppo di The Phantom Pain, che si protrarranno ancora per molto tempo.

Metal Gear Solid V: Ground Zeroes è atteso per la primavera del 2014 per PlayStation 3PlayStation 4Xbox 360 e Xbox One: la versione retail e per console next-gen del gioco costerà £29,99 (circa 35 €), mentre la versione digitale del titolo costerà £19,99 (circa 23 €) nelle sue versioni Xbox 360 e PS3. In calce alla notizia troverete un video che mostra il gameplay del gioco, pubblicato da Konami proprio oggi: il video è lo stesso del Tokyo Game Show, questa volta però in lingua inglese.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=R0fQeiYGxrw[/youtube]

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.

Francesco Lorusso

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending