Connect with us

Football

Spareggi Mondiali 2014: Islanda-Croazia 0-0, Grecia-Romania 3-1, Ucraina-Francia 2-0, Portogallo-Svezia 1-0. Risultati tempo reale

Pubblicato

|

Gara storica tra Islanda e Croazia. La compagine atlantica si giocherà per la prima volta nella sua storia, il possibile ingresso ad un Mondiale. La squadra guidata dalla vecchia volpe di Lagerback ha fin qui compiuto un vero miracolo nel girone di qualificazione, lasciandosi alle spalle squadre più blasonate come Norvegia e Slovenia e posizionandosi dietro solo alla Svizzera. Di contro ci sarà la super favorita Croazia che per ottenere un posto ai Playoff ha dovuto faticare non poco per avere la meglio sulla Serbia. Per i croati nuova guida tecnica, Niko Kovac, che sfrutterà questa occasione per trasformare il suo ruolo attuale di semplice traghettatore in qualcosa di più.

ISLANDA-CROAZIA 0-0 Finale

Finisce zero a zero! Si deciderà tutto a Zagabria, con l’Islanda che alla fine può festeggiare per non aver subito gol in casa, vista l’inferiorità numerica arrivata nei primi minuti della ripresa. Al ritorno, che si giocherà ovviamente in casa croata, agli islandesi basterà un pareggio per festeggiare una clamorosa e storica qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014.

Grecia e Romania si daranno battaglia per un posto ai Mondiali. I padroni di casa sembrano leggermente favoriti, reduci da un ottimo girone di qualificazione chiuso a 25 punti a egual punti della Bosnia, ma aventi diritto a giocarsi i Playoff per via del vantaggio negli scontri diretti proprio contro la nazionale di Edin Dzeko. La Romania ha dovuto giocarsela fino alla fine contro Ungheria e Turchia per arrivare all’appuntamento di stasera, che la vedrà priva di Mutu e Radu.

Nei sei precedenti tra le due compagini, la formazione ospite non ha mai perso anche se l’ultima vittoria in territorio ellenico risale al 1957.

Grecia-Romania 3-1  Mitroglou 14′ (G), Stancu 19′( R), Salpingidis 21′ (G), Mitroglou 66′ Finale

La Grecia vince 3-1 sulla Romania e si avvicina al Mondiale in Brasile!

Portogallo-Svezia 1-0 Ronaldo 82′ Finale

I lusitani vincono di misura la gara d’andata grazie a un colpo di testa in tuffo di CR7 che colpisce anche una traversa. Zlatan mai pericoloso. Martedì il ritorno

Ucraina-Francia 2-0 Zozulya 51′, Yarmolenko 82 Finale

Prima storica vittoria dell’Ucraina contro la Francia, formazione mai battuta nella storia. La rete di Zozulya e il calcio di rigore trasformato da Yarmolenko lanciano la selezione di Fomenko in vista anche del match di ritorno. A una brutta Francia servirà un’impresa…

Simone Gianfriddo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending