Connect with us

Non Solo Sport

Bordeaux: la capitale del vino a sud della Francia tra shopping e cultura

Pubblicato

|

Bordeaux
Boedeaux

Vigneto a Bordeaux

Bordeaux è un comune francese, capoluogo del dipartimento della Gironda e della provincia dell’Aquitania. La città, di circa 280 mila abitanti, che si affaccia sull’oceano Atlantico, è una delle più importanti del sud-est della Francia. La sua ricca storia, ed il suo rinomato vino, il “Bordeaux”, la rendono molto interessante da esplorare. Inoltre il centro storico, per la sua particolarità, dal 2007 è stato dichiarato dall’Unesco, Patrimonio dell’Umanità.

COME ARRIVARE L’Aeroporto Internazionale di Bordeaux, situato a Mérignac, è a soli 7 chilometri dalla città. Il centro è facilmente raggiungibile usufruendo dei servizi di shuttle-bus, le navette partono ogni 45 minuti, oppure in alternativa è possibile salire a bordo dei bus della linea 1 del trasporto pubblico. Per chi arriva da Parigi o Marsiglia, il TGV, treno francese ad alta velocità, percorre lunghe tratte in tempi ridottissimi.

CAPITALE MONDIALE DEL VINO – Bordeaux è il più antico centro commerciale della Francia, già in epoca romana il commercio del suo ottimo vino iniziava a fiorire, ma è sotto il dominio inglese ed in seguito alla scoperta dell’America che il suo sviluppo si accentuò ulteriormente. Ai giorni d’oggi è considerata una delle capitali mondiali del vino.

I quartieri di Bordeaux da visitare ad ogni costo

QUARTIERE SAINT PIERRE Nel cuore della città, questo quartiere ospita il centro storico di Bordeaux. Stradine colorate, viali alberati ed eleganti palazzi in stile classico accolgono negozi, ristoranti e bistrot che servono piatti tipici e soprattutto garantiscono degustazioni dei rinomati vini della zona. Place du Parlement con le sue meraviglie architettoniche è il punto di ritrovo di questo quartiere.

QUARTIERE SAINT MICHEL L’area più vivace della città, zona multietnica che ospita culture provenienti da tutto il mondo. Il lunedì ed il sabato è d’obbligo fare un salto agli enormi e caratteristici mercati, quello dei Capuccini e quello delle Pulci. Il fulcro di questo quartiere è la Basilica di Saint Michel, costruzione particolarissima del 1350, ci vollero 200 anni per costruirla. La sua imponente facciata e la maestosità delle tre navate tolgono il fiato.

L'incantevole "Place de la bourse" a Bordeaux

L’incantevole “Place de la bourse” a Bordeaux

QUARTIERE GRANDS HOMMES – Chic ed elegante, le cui strade prendono i nomi di personalità storiche di rilievo per la Francia e non solo. Vie dedicate a Montesquieu, Rousseau, Voltair e Diderot. Place des Grandes Hommes è un importante centro commerciale rinomato per lo shopping e per la presenza del Grande Théâtre de Bordeaux, progettato dall’architetto Victor Luis nel XVIII secolo, è famoso per la sua straordinaria acustica oltre per lo spettacolare scalone d’ingresso che successivamente fu copiato per L’Operà di Parigi.

PLACE DE LA BURSE Passeggiando per la Garonne si incontra questa meravigliosa piazza, a forma di ferro di cavallo, circondata dal Palazzo della Borsa e con al centro la famosa fontana delle Tre Grazie. L’effetto a specchio del Miroir d’eau, lastra di granito ricoperta da un sottile strato d’acqua, creano un insieme armonico davvero unico.

Degno di essere visitato il Museo delle belle arti: i padiglioni di quest’edificio vantano la presenza di una ricchissima collezione di importanti artisti rinascimentali come Tiziano, Veronese, Delacroix, Renoir e Matisse.

Carol Deriu

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending