Connect with us

Football

Portogallo-Svezia, presentazione e probabili formazioni

Pubblicato

|

Cristiano Ronaldo guiderà il Portogallo nel match contro gli Stati Uniti
Ibrahimovic con la maglia della Svezia

Ibrahimovic con la maglia della Svezia

Gli spareggi mondiali domani sera vedranno di scena il match più interessante e stimolante, quello di Portogallo-Svezia. I due allenatori in conferenza hanno già dato vita alla sfida, scaricandosi a vicenda pressione e palma di favorita.

PAULO BENTO : ” LA SVEZIA NON SI ARRENDE MAI” : Il tecnico Paulo Bento non si fida degli scandinavi e sa che tipo di squadra affronterà: “Sarà una sfida equilibrata, nella quale dovremo costantemente essere concentrati: ogni errore potrebbe costarci caro. La Svezia è una squadra di qualità e ben organizzata, ma noi giochiamo la gara di andata in casa: dovremo provare a giocare bene e vincere“.

Bento pretende quindi il massimo della concentrazione, ben conscio delle imprese compiute da Ibrahimovic e compagni e delle loro caratteristiche : “Non si arrende mai, nelle qualificazioni ha dimostrato una notevole capacità di reagire alle difficoltà. Perdeva con la Repubblica d’Irlanda e ha vinto 2-1, perdeva 4-0 in Germania e ha pareggiato 4-4, era sotto con l’Austria e ha vinto 2-1. Sono forti fisicamente, non solo sui calci piazzati ma anche nelle situazioni di gioco classiche. Hanno due attaccanti alti e talentuosi come Zlatan Ibrahimovic e Johan Elmander: dovremo stare attenti“.

HAMREN: ” LORO SONO I FAVORITI” : Non ha dubbi il tecnico degli scandinavi, il Portogallo è il grande favorito: “A mio parere  loro sono i grandi favoriti e noi i perdenti. Hanno un ranking migliore del nostro e agli ultimi europei hanno raggiunto le semifinali. Con loro c’è Ronaldo, che è un giocatore fantastico, ma non dobbiamo pensare solo a Cristiano, perché altrimenti i suoi compagni avrebbero troppo spazio. Dovremo giocare una gara intelligente”.
Harmen sa che il giocatore chiave dei suoi sarà inevitabilmente Ibrahimovic: “Anche Zlatan attirerà molti avversari su di sé, noi dovremmo essere bravi a sfruttare gli spazi che gioco forza si creeranno”.

PROBABILI FORMAZIONI

PORTOGALLO (4-3-3) : Rui Patricio; Joao Pereira, Pepe, Neto, Coentrao; Moutinho, Veloso, Jose; Ronaldo, Almeida, Nani.

SVEZIA (4-4-2): Wiland; Bengtsson, Granqvist, Antonnson, Olsson; Kacaniklic, Elm, Kallstrom, Larsson; Elmander, Ibrahimovic.

Antonio Foccillo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending